fbpx
Home iPadia iPad Software Siri tace alcune cose se non vi abbonate a Apple Music

Siri tace alcune cose se non vi abbonate a Apple Music

Apple ha istruito Siri per tacere alcune informazioni musicali a chi non è abbonato ad Apple Music. L’hanno scoperto a loro spese alcuni utenti statunitensi, curiosi di scoprire le ultime tendenze musicali delle classifiche USA finendo delusi dalla risposta poco soddisfacente dell’assistente personale di iOS.

Se interrogata sulle classifiche musicali o su altre informazioni riguardanti il settore della musica, Siri controllerà prim se siete abbonati ad Apple Music: se lo siete, vi servirà le informazioni sullo schermo; se non lo siete invece vi risponderà… tacendo, rifiutandosi di assistervi e spiegandovi che in assenza di un abbonamento ad Apple Music non può darvi soddisfazione.

In redazione abbiamo provato a interrogare Siri sull’argomento, chiedendo in italiano quali fossero i primi brani nella classifica americana , ricevendo la stessa risposta: “purtroppo posso cercare le classifiche musicali solo se ti iscrivi ad Apple Music”.

siri ricatta abbonamento per apple music

Difficile pensare che la limitazione possa incrementare esponenzialmente le nuove sottoscrizioni ad Apple Music; è però interessante notare come questa volta Apple abbia deciso di “ingabbiare” gli utenti non paganti all’interno del suo sistema stesso, senza nemmeno offrire un’alternativa, come ad esempio un risultato di ricerca, ovvero ciò che offre Google Now se interrogato sullo stesso argomento.

google now musica

Offerte Speciali

Sconto Apple Watch SE: 319 euro su Amazon

Minimo storico per Apple Watch SE: 279 euro su Amazon

Su Amazon iPhone SE va al minimo storico. Lo pagate solo 279 euro nella versione da 40mm e 299 nella versione da 44mm
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,187FollowerSegui