Skype potenzia la condivisione dei file con download multipli e offline

Microsoft aggiorna Skype con un notevole potenziamento alla condivisione dei file: ora si possono scaricare infinite volte, da più dispositivi (anche in tempi diversi) e non è richiesta la presenza online del/i destinatario/i

skype file offline

Microsoft ha appena potenziato Skype con una serie di nuove funzionalità che migliorano la condivisione dei file tra gli utenti. Da questo momento chiunque può condividere foto, video, documenti o qualsiasi altro genere di file e garantire il download al destinatario (o ai destinatari se si tratta di un gruppo) anche se non si è più in linea.

Sostanzialmente lo scambio dei file non richiederà più la presenza online di entrambe le parti. Dopo aver caricato il file (sono supportati file con dimensioni non superiori ai 300 MB) si potrà chiudere l’app ed andare al mare – scrivono gli sviluppatori sul blog – con la certezza che il destinatario o i partecipanti del gruppo potranno scaricarlo non appena effettueranno il login.

skype file offline

Oltre alla condivisione dei file offline è stato abilitato anche il download ripetuto dello stesso da più dispositivi. La società fa l’esempio della revisione di un documento: si potrebbe ad esempio scaricarlo sul telefono e guardarlo al volo mentre si torna a casa o ci si reca in ufficio e poi, una volta sul posto, scaricarlo di nuovo sul computer per elaborarlo.

Skype è disponibile gratuitamente su App Store per iPhone e iPad e oppure sul sito ufficiale per la versione Mac e PC Windows.

skype file offline