Amazon Fire Phone: i primi giochi che rilevano il movimento della testa, il video

Il primo Amazon Fire Phone arriva in USA questa settimana: per dimostrare in funzione la Prospettiva Dinamica, Amazon presenta due giochi che sfruttano la tecnologia di rilevamento dei movimenti della testa dell’utente

amazon fire phone icon 450

Il primo Amazon Fire Phone è stato presentato come l’unico al mondo in grado di rilevare i movimenti della testa dell’utente grazie a quattro sensori agli infrarossi integrati nella parte frontale del terminale. Per mostrare agli utenti le potenzialità di questa funzione battezzata Prospettiva Dinamica, il colosso dell’e-commerce ha presentato due nuovi giochi in arrivo dal proprio studio di sviluppo: To-Fu Fury e Saber’s Edge.

To-Fu Fury è un titolo d’azione platform in cui l’utente controlla un piccolo cubo di formaggio Tofu: per superare ostacoli, nemici e trappole occorre tendere con un dito il tofu e poi rilasciarlo nelle direzione desiderata. Anche se la visuale del gioco è per lo più in 2D con vista laterale, basta inclinare leggermente lo sguardo in una direzione per osservare scenari e livelli sotto una prospettiva completamente diversa e in 3D, perfetta per notare meglio gli ostacoli e per ideare il percorso ideale.

Invece Saber’s Edge ambientato nel mondo dei pirati e dei galeoni è un gioco che fonde il genere puzzle match-3 in cui occorre abbinare tre o più elementi uguali con la strategia. Anche qui dirigendo lo sguardo e inclinando la testa nelle varie direzioni è possibile passare dalla visuale 2D frontale, per osservare e risolvere altre tavole di gioco mostrate con efficaci rotazioni 3D.

Ricordiamo che il primo smartphone Amazon Fire P§hone offre uno schermo da 4,7”, processore quad core da 2,2 GHz, 2 GB di memoria RAM e fotocamera posteriore da 13 megapixel: il sistema operativo Android è profondamente personalizzato con servizi, funzioni e interfaccia di Amazon. Sarà commercializzato a partire da giovedì 24 luglio solo in USA: il prezzo varia da zero dollari di anticipo fino a 649 dollari a seconda del tipo di contratto sottoscritto con AT&T. Per il momento non è stato annunciato il lancio in altri paesi.

[youtube id=”84OYT-1r9Jk” width=”620″ height=”360″] [youtube id=”z8x4GnKri3c” width=”620″ height=”360″]

amazon fire phone