Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Foto, Video e Audio Digitale » Spot Nokia: la fotocamera iPhone “zombifica” gli utenti

Spot Nokia: la fotocamera iPhone “zombifica” gli utenti

Nuovo spot da parte di Nokia, ancora una volta incentrato sulle qualità fotografiche del suo ultimo Lumia 925. Nel video, dalle atmosfere notturne e musiche inquietanti, il protagonista viene spaventato da una serie di flash improbabili, che illuminano e mostrano persone caratterizzate da un pallore cadaverico e occhi rossi da coniglio: i classici zombie. In particolare uno degli zombie fotografici impugna un iPhone 5 in bella evidenza e si avvicina minaccioso al protagonista ancora umano – dotato di Lumia – pronunciando con voce cavernosa la parola “Foto”!

Lo spot raggruppa una serie di metafore comunicative in maniera interessante: da una parte critica il comparto fotografico della concorrenza, accusando di far sembrare i soggetti fotografati con i poco adatti flash da smartphone più simili a zombie, visto il pallore che spesso caratterizza le immagini scattate in tali condizioni con la maggior parte dei cameraphone.

Dall’altra paragona gli utenti iPhone a zombie, ovvero individui privi di volontà ed intelletto, che – come nei film di Romero – si limitavano a seguire in massa i loro istinti primordiali, che qui sarebbe quello di seguire la moda. Insomma dopo gli “iSheep” di Sandisk, Nokia inaugura il filone degli “iZombie”.

Il consiglio di Nokia ovviamente è quello di passare ad un Lumia 925, che dovrebbe essere capace di ottenere risultati fotografici notevoli in notturna anche senza la necessità di utilizzare il flash. Qui di seguito il video dello spot.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità