Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » ViaggiareSmart » Stellantis, accordo con Ample per la tecnologia di scambio batterie

Stellantis, accordo con Ample per la tecnologia di scambio batterie

Stellantis e la californiana Ample hanno firmato un accordo per una partnership sulla tecnologia di ricarica delle batterie dei veicoli elettrici (EV) che promette di fornire una batteria completamente carica in meno di cinque minuti.

I due partner hanno raggiunto un accordo per l’integrazione della soluzione Modular Battery Swapping di Ample nei veicoli elettrici Stellantis.

La tecnologia di scambio delle batterie consente ai possessori di un veicolo elettrico di sostituire la batteria scarica con una completamente carica in pochi minuti, effettuando una sosta all’interno di una stazione di scambio.

Le due aziende stanno inoltre valutando l’espansione dell’applicazione della tecnologia di scambio delle batterie modulari di Ample per soddisfare la domanda delle flotte e dei consumatori di Stellantis su altre piattaforme e aree geografiche di Stellantis.

L’avvio del programma pilota è previsto per il 2024 a Madrid, in Spagna, su una flotta di 100 Fiat 500e nell’ambito del servizio di car sharing Free2move di Stellantis.

Stellantis, accordo con Ample per la tecnologia di scambio batterie

La tecnologia di Ample rappresenta un modo alternativo di fornire energia ai veicoli elettrici che promette di rende l’esperienza di ricarica veloce e conveniente, alla stregua del rifornimento del carburante, offrendo al contempo una soluzione ecologica ai clienti che possono integrare in modo più semplice le fonti di energia rinnovabili.

Le batterie Ample sono progettate per sostituirsi alla batteria originale di un veicolo elettrico. Secondo il produttore, queste batterie e possono essere inserite in qualsiasi veicolo elettrico e consentirebbero a Stellantis di integrare questa tecnologia senza dover riprogettare le piattaforme di veicoli.

Ample afferma che è possibile creare stazioni di scambio delle batterie in aree pubbliche in soli tre giorni. Quando un veicolo elettrico dotato di tecnologia Ample si avvicina a una stazione, questo viene subito riconosciuto dalla stazione stessa. Quando si accede e si staziona all’interno, il guidatore avvia il cambio della batteria dall’applicazione, ottenendo una batteria con ricarica completa in meno di cinque minuti.

La tecnologia di scambio delle batterie sarà disponibile per utenti di di veicoli elettrici in abbonamento. Questo approccio promette di ridurre il costo totale iniziale del veicolo e consentirebbe al cliente di beneficiare di una batteria sempre dotata della più recente tecnologia, aumentando di fatto l’autonomia e la durata del veicolo.

A Taiwan una tecnologia di scambio batterie per i veicoli elettrici si è dimostrata un grande successo.

Per tutte le notizie che trattano di veicoli elettrici, mobilità smart e guida autonoma rimandiamo alla sezione dedicata ViaggiareSmart del nostro sito.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità