Home Macity AggiornaMac The Touch, un tool per sfruttare Magic Trackpad o iPad con Final...

The Touch, un tool per sfruttare Magic Trackpad o iPad con Final Cut Pro X e Lightroom

The Touch è un’applicazione commerciale (19.95 euro) per OS X che permette di sfruttare in modo avanzato il Magic Trackpad di Apple o un iPad. Con semplici gesture è possibile intervenire in vari modi sulle immagini senza richiamare controlli specifici con il mouse; l’interfaccia tiene conto della velocità utilizzata, permettendo di sfruttare finemente i controlli nelle varie applicazioni.

Il software The Touch è compatibile con i MacBook e con il Magic Trackpad. Scaricando un’app dedicata per iPad è possibile sfruttare anche il tablet come strumento di controllo esterno. I programmi che al momento possono trarre giovamento dal controllo sono due: Final Cut Pro X e Lightroom. Lo sviluppatore dichiara che altri software saranno supportati in futuro. Le gesture possono essere sfruttare per marcare, inserire, modificare punti, scegliere gradienti di colore, gestire le immagini (passare da una all’altra, ingrandirle, attivare flag e classifiche), regolare l’esposizione, i livelli, attivare/disattivare il full screen.

Dal sito del produttore è possibile scaricare una versione dimostrativa, ricordiamo che smette di funzionare dopo 300 gesture. È richiesto OS X 10.7 o superiore. Al primo avvio su OS X l’applicazione mostra un’icona nella barra dei menu: da qui è possibile verificare preferenze e altre impostazioni, L’app per iOS funziona su qualunque iPad con iOS 5.1 o superiore.

[youtube id=”RyMQcMuT1rY” width=”620″ height=”360″]

the touch

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,960FollowerSegui