Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » News » Threads, l’anti X di Meta arriva in Europa a dicembre

Threads, l’anti X di Meta arriva in Europa a dicembre

Secondo un rapporto del The Wall Street Journal, Meta ha intenzione di lanciare Threads in Europa il mese prossimo. Il social X di Elon Musk, precedente Twitter, ha da temere.

La piattaforma di social media di Meta è stata lanciata nella maggior parte dei mercati a luglio, ma non è ancora presente nell’Unione Europea perché Meta non era sicura di poter rispettare le rigorose normative sulla privacy. Threads può importare dati da Instagram, incluse informazioni pubblicitarie.

Secondo fonti citate dal WSJ, Meta si conformerà alle normative offrendo agli utenti dell’UE la possibilità di utilizzare Threads solo per la visione, senza un profilo che permetta di pubblicare contenuti propri.

Threads, chi lo installa non può tornare indietro

Threads in Europa, un altro colpo per X

Il cambiamento coincide con i recenti commenti di Adam Mosseri, capo di Instagram, che ha dichiarato che la piattaforma sta introducendo un modo per eliminare o disattivare un profilo di Threads separatamente, lasciando intatto l’account Instagram associato.

L’ampia espansione sul mercato dovrebbe portare un aumento del numero di utenti di Threads. Il CEO di Meta, Mark Zuckerberg, ha affermato durante una conference call aziendale il mese scorso che Threads conta ora “poco meno” di 100 milioni di utenti mensili. Meta Threads, il rivale di Twitter arriva il 6 luglio

Dall’inizio dell’anno ha ottenuto una versione web, la possibilità di cercare post e una funzione di modifica dei post. L’espansione arriva dopo che diversi grandi inserzionisti, tra cui Apple e Disney, hanno sospeso la spesa pubblicitaria su X, il concorrente di Threads, dopo che Elon Musk ha pubblicato commenti controversi dal suo account.

Musk ha dichiarato mercoledì che il post in questione è stato un “errore” e ha invitato chiunque cerchi di “ricattarlo” per questioni di denaro pubblicitario ad andare a quel paese (eufemismo), ammettendo anche che la perdita di entrate pubblicitarie potrebbe portare alla fine della piattaforma di social media.

Tutte le notizie che parlano di Meta sono disponibili da questa pagina di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità