Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Tim Cook «Apple osserva le criptovalute»

Tim Cook «Apple osserva le criptovalute»

Pubblicità

Tim Cook ha investito in criptovalute e soprattutto l’amministratore delegato di Cupertino dichiara che Apple «Osserva» questo settore, anche se non ci sono piani imminenti al riguardo. Le dichiarazioni del top manager di Apple stanno facendo il giro del web anche perché è la prima volta che Tim Cook parla pubblicamente di criptovalute e ammette di possederne.

Per quanto riguarda il possibile interesse di Apple in questo ambito le dichiarazioni di Cook non risultano completamente nuove, anche perché sull’argomento si era già espressa nel 2019 Jennifer Bailey, vice presidente Apple Pay. Ma torniamo alle dichiarazioni di Cook, rilasciate in occasione dell’evento online The New York Times DealBook, rispondendo alle domande dell’intervistatore Andrew Ross Sorking.

criptovalute bitcoin 1

Nella sua risposta il dirigente precisa immediatamente che Apple non ha piani immediati al riguardo sull’abilitazione di pagamenti in criptovalute per gli acquisti di prodotti Apple o all’interno di Apple Pay, ma che «È qualcosa che stiamo osservando».

Cook esclude che Apple come società non investirà in criptovalute, questo per tutelare azionisti e investitori «Non perché non investirei i miei soldi in criptovalute, ma perché non credo che le persone comprino azioni Apple per ottenere esposizione alle criptovalute». In realtà nella stessa intervista Cook ammette di aver acquistato criptovalute, sostenendo che «È ragionevole possederle come parte di un portafoglio diversificato», subito osservando però che «Non sta dando consigli sugli investimenti a nessuno».

L’intervistatore chiede a Tim Cook anche il suo parere sui Non-Fungible Token, oggetti digitali unici che negli ultimi mesi hanno raggiunto cifre record di vendita. Su questo argomento Cook è stato molto più sintetico limitandosi a osservare si tratta di un concetto interessante ma che «Ci vorrà un po’ di tempo per funzionare in un modo che sia per la persona comune».

Nelle scorse ore Tim Cook ha pubblicato un messaggio per celebrare i 40 anni di attività di Apple in Francia: ne abbiamo parlato in questo articolo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

iPhone 15 Pro 256 GB minimo storico a 1079€

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 256GB. Ribasso a 1079 €, risparmio di 290€ pari al 21%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità