HomeMacityApple WatchCon Tim One Number telefoneremo da Apple Watch

Con Tim One Number telefoneremo da Apple Watch

Tim prepara la compatibilità con Apple Watch Cellular. La possibilità di sfruttare lo smartwatch di Apple come se fosse (quasi) un telefono con la rete l’operatore mobile italiano, deriva dal lancio dell’offerta di One Number il servizio di sim virtuale che Tim ha appena annunciato.

Tim One Number funziona come Vodafone One Number, il sistema grazie al quale Vodafone ormai tre anni fa aveva dato il via alla compatibilità con Apple Watch andando ad aggiungersi alla lunga lista di operatori che nel mondo danno accesso a questa tecnologia.

Una volta stipulato un abbonamento aggiuntivo (5 euro per Vodafone  e Tim) si aggiunge lo smartwatch con rete cellulare duplicando il telefono. Questo diventerà così una estensione del telefono operando per le chiamate e alcuni altri servizi al pari del telefono stesso anche senza la sua vicinanza. In pratica lo smartwatch purché sia la versione LTE (nel caso di Apple Watch parliamo dei modelli che ci chiamano GPS + Cellular e hanno la corona con una sottile riga rossa) anche senza essere nei pressi del telefono e senza essere collegato in Bluetooth ad esso, potrà fare telefonate, rispondere a chiamate e ricevere messaggi, ovviamente in accordo alle condizioni stabilite dal produttore dello smartwatch stesso che per Apple sono relativamente restrittive e fissate con il lancio di Apple Watch LTE in Italia.

Con Tim One Number telefoneremo da Apple Watch
La corona con il bordo rosso differenzia gli Apple Watch LTE da quelli senza rete cellulare e compatibilità con la Sim virtuale

Apple Watch come accennato svolge queste funzioni dal 2018. Tim è arrivata molto in ritardo rispetto a Vodafone ma a questo punto darà ai possessori dello smartwatch di Apple le stesse opportunità della concorrente.

È bene dire che in questo momento Apple Watch non viene citato ufficialmente tra i dispositivi compatibili con Tim One Number che sono unicamente SAMSUNG Galaxy Watch4 Classic o SAMSUNG Galaxy Watch4 Active. Tim in un comunicato però promette la compatibilità anche WatchOs quando scrive che One Number sarà disponibile “sui modelli di punta del listino con i sistemi Android e iOS e nelle prossime settimane il servizio sarà esteso a diversi modelli di brand” richiedendo “uno smartphone iOS che possieda almeno la versione a partire da 15.2”.

La formulazione è abbastanza generica, non si comprende bene né quali Apple Watch saranno compatibili con One Number né le condizioni specifiche di compatibilità. Seguendo il modello di Vodafone One Number se ne dovrebbe dudurre però che basterà avere un Apple Watch di qualunque epoca purché dotato di tecnologia LTE e un numero Tim. A quel punto pagando 5 euro al mese si otterrà la compatibilità con One Number di Tim.

Non resta a questo punto che attendere il lancio di iOS 15.2, che forse arriverà entro la settimana visto che è stata recentemente presentata la release candidate, per vedere se immediatamente One Number verrà aperto anche ad Apple Watch o si dovrà attendere ancora.

Con Tim One Number telefoneremo da Apple Watch

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro 2021 M1 11″ da 1TB, con il 16% di sconto lo pagate solo 1399 €

iPad Pro 11" M1 2021 è in sconto su Amazon. Lo comprate al minimo nella versione Wi-Fi 1 TB GB e potete pagare anche a rate senza interessi e senza garanzie. Consegna immediata
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,879FollowerSegui