Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mac OS X » TurboCollage, collage fotografici su Mac in un click

TurboCollage, collage fotografici su Mac in un click

TurboCollage for Mac, come suggerisce lo stesso nome dell’applicativo, è un utile software che consente di creare collage fotografici in un istante. E’ sufficiente inserire all’interno della finestra principale tutte le proprie foto e il gioco è fatto. Tante le possibilità di personalizzazione offerte: dai pattern allo sfondo, dagli angoli delle foto agli spazi tra uno scatto e l’altro.

La prima operazione da compiere per creare il proprio mix di foto è importare all’interno di TurboCollage le foto desiderate. E’ possibile effettuare un semplice drag and drop delle immagini presenti su HDD, oppure utilizzare le finestre integrate per ricercare gli scatti da aprire all’interno del software. Dopo aver completato l’inserimento delle proprie foto, TurboCollage creerà automaticamente il collage fotografico, utilizzando pattern e misure di default. Naturalmente, l’utente potrà intervenire su moltissimi parametri per personalizzare al meglio il proprio collage. Anzitutto, sarà possibile scegliere il formato del collage, potendo selezionare molteplici misure, come A4, poster più grandi, fogli A3, e tanti altri ancora. In ogni caso, qualora nell’elenco non si riuscisse a trovare la misura di propria gradimento, sarà possibile inserire quelle desiderate, attraverso la relativa opzione.

Schermata 2014-11-16 alle 16.16.38

Dopo aver scelto la grandezza del foglio, si potrà anche selezionare un diverso pattern fotografico. Le foto potranno essere distribuite su foglio a casaccio, impilate secondo un preciso ordine, affiancate, o in altri modi ancora. Inoltre, ciascuno scatto potrà essere spostato a piacimento sulla griglia e l’utente potrà decidere anche di intervenire sullo sfondo. Si potrà selezionare un background trasparente, oppure decidere di trasformare una foto nello sfondo del collage stesso. Ancora, si potrà intervenire sui bordi delle foto, decidendo di smussare gli angoli o meno. Inoltre l’utente potrà anche intervenire sullo spazio vuoto da lasciare tra uno scatto e l’altro. Insomma, le personalizzazioni sono davvero tante e non manca neppure la possibilità di aggiungere un proprio testo. Tra le principali note positive dell’applicazione, il fatto di poter lavorare davvero con centinaia e centinaia di foto alla volta. Molti applicativi dello stesso genere non permettono di caricare molteplici foto per volta, limitandosi a creare collage di poche foto. TurboCollage, invece, non sembra temere limiti e durante i nostri test abbiamo davvero caricato centinaia di foto per volta, senza subire rallentamenti di sorta. Ovviamente, tante più foto l’utente deciderà di inserire sul proprio collage, tanto più piccole queste ultime appariranno.

TurboCollage per Mac è un validissimo applicativo per la creazione dei propri collage. Unica pecca, probabilmente, è la presenta di pochi pattern: cinque per la precisione. In ogni caso, risultano più che sufficienti per dar vita a splendide creazioni, anche perché è possibile spostare le proprie foto a piacimento, in modo totalmente libero sullo sfondo, così da poter creare le forme più disparate.

Turbo Collage costa 4,49 euro per Mac ed è disponibile direttamente a questo indirizzo.

Schermata 2014-11-16 alle 16.15.40

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità