I TV OLED Panasonic avranno colori professionali con Netflix Calibrated Mode

Panasonic ha annunciato che la nuova gamma di televisori OLED 2019 (Serie GZ2000, GZ1500, GZ1000, GZ950) sarà provvista di Netflix Calibrated Mode: i colori saranno quelli pensati dai registi. Ecco come funzionerà il sistema.

La Netflix Calibrated Mode arriva sui televisori OLED Panasonic

Panasonic ha annunciato che la nuova gamma di televisori OLED 2019 (Serie GZ2000, GZ1500, GZ1000, GZ950) sarà provvista di “Netflix Calibrated Mode”, una modalità di visualizzazione che “configura il televisore esattamente come i monitor master utilizzati negli studi di post-produzione cinematografica”. Il produttore promette di portare nel salotto di casa “una qualità d’immagine di livello professionale” affermando che anche i contenuti in streaming saranno “all’altezza di standard di realismo e precisione”.

Panasonic e Netflix collaborano già da tempo. Grazie a questa novità il produttore giapponese promette per i suoi televisori OLED la possiiblità di ricevere i programmi e i film di Netflix nella loro forma originale. Impostando la modalità dal menu, Panasonic promette “colori perfetti, un contrasto dinamico accurato e movimenti naturali”, proprio come voleva il filmmaker.

La Netflix Calibrated Mode funziona con tutto il catalogo di Netflix, dalle serie TV ai documentari, i film e altro.

La Netflix Calibrated Mode arriva sui televisori OLED Panasonic

“La qualità è tutto per noi e siamo entusiasti che i televisori OLED di Panasonic supportino la modalità Netflix Calibrated Mode, per permettere ai nostri iscritti di poter vivere le incredibili storie raccontate da Netflix in modo ancora più autentico”, ha dichiarato Rob Caruso, Vicepresidente Device Partner Engagements di Netflix.

“Il motto di Panasonic per il 2019 è: portare più Hollywood in più case. Dopo aver introdotto i formati Dolby Vision e Dolby Atmos su tutti nostri modelli di punta, intendiamo proseguire l’evoluzione regalando a un pubblico ancora più ampio immagini degne degli studi di post-produzione, in collaborazione con il nostro partner Netflix”, ha riferito Yasushi Murayama, Responsabile Audio Visual Products di Panasonic in Europa.