Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Apple Watch » iPhone potrà inviare la cartella clinica agli operatori di primo intervento

iPhone potrà inviare la cartella clinica agli operatori di primo intervento

L’ultima beta di iOS 13.5 integra una nuova funzionalità nell’app Salute che consente agli utenti iPhone e Apple Watch di inviare una sorta di Cartella clinica con informazioni agli operatori di primo intervento.

La funzione di condivisione della cartella clinica è utile per comunicare vari dettagli agli operatori di primo intervento, fornendo dati che potrebbero essere vitali per ottenere assistenza. È anche possibile fare in modo che determinate informazioni appaiono nella videata “Blocco schermo” di iPhone, visibili a chi prende in mano il telefono in situazioni di emergenza.

Nella cartella clinica è possibile mostrare informazioni sanitarie importanti relative ad allergie, patologie, gruppo sanguigno, farmaci e altro ancora.

Dalla sezione che consente di visualizzare la cartella clinica nella lock screen di iPhone è possibile eventualmente attivare anche il rilevamento delle cadute con Apple Watch, il sistema che permette di contattare i servizi di emergenza quando viene rilevata una caduta pericolosa.

Una nuova funzione di iOS per inviare la cartella clinica agli operatori di primo intervento

Il sito Appleinsider riferisce che la funzione di condivisione della cartella clinica  è disponibile nelle aree che supportano “Enhanced Emergency Data”, una iniziativa che permette di localizzare l’utente e inviare dati utili per aiutare eventuali soccorritori a individuare l’utente in pericolo o difficoltà. La funzione in questione è integrata nella beta 4 di iOS 13.5; la versione definitiva di iOS 13.5 dovrebbe essere disponibile per tutti dalla prossima settimana.

Già ora la funzione Cartella clinica consente ai primi soccorritori di accedere alle proprie informazioni mediche più importanti dal blocco schermo senza dover inserire il codice. Sono disponibili informazioni come allergie e patologie, oltre ai contatti per le emergenze. Negli USA è possiible registrarsi anche come donatori di organi.

Per tutte le notizie e i tutorial su iOS 13 vi rimandiamo a questa sezione di Macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

iPhone 15 Plus per la prima volta in sconto su Amazon

Minimo storico iPhone 15 Plus, 128 GB a 979€, 256 Gb a 1099€

Su iPhone per la prima volta scende sotto il minimo il prezzo di iPhone 15 Plus da 128GB. Ribasso a 979€ che è il minimo storico. Versione da 256 GB a 1099

Ultimi articoli

Pubblicità