Un’oasi di silenzio per l’utente e la musica: in prova le cuffie Plantronics BackBeat Pro

In prova Plantronics BackBeat Pro, tra le poche cuffie in commercio dotate di collegamento senza fili e cancellazione attiva del rumore. Un concentrato di tecnologia per musica e chiamate ovunque che sfidano Beats e Bose. Ordinabili in sconto a 216 euro su Amazon

prova Plantronics BackBeat Pro

Sono davvero poche le cuffie in commercio che offrono sia il collegamento senza fili che la soppressione attiva del rumore: le nuove Plantronics BackBeat Pro, presentate a settembre in occasione di IFA 2014 a Berlino integrano queste funzioni e proiettano lo storico marchio statunitense nella fascia alto di gamma in cui competono con nomi già affermati, soprattutto Bose e Beats. Macitynet le ha provate quasi quotidianamente per oltre un mese per offrire ai lettori questa recensione.

Forte della posizione conquistata nel settore degli auricolari professionali mono Bluetooth per le telefonate, da alcuni anni a questa parte Plantronics si è impegnata prima negli auricolari stereo senza fili (qui le recensioni degli auricolari BackBeat Go 2 e di quelli sportivi BackBeat Fit) e quest’anno nelle cuffie di fascia alta con le Plantronics BackBeat Pro. Di dimensioni generose e non proprio leggere, pesano 340 grammi, sono un accessorio molto solido, costruito con materiali di qualità e anche comode da indossare, grazie ai due grandi padiglioni circolari che ospitano i due driver dinamici da 40 mm.

Le imbottiture generose e la discreta pressione sulle orecchie da soli sono già sufficienti per escludere o ridurre sensibilmente buona parte dei rumori esterni. A questo si aggiunge l’efficace tecnologia di cancellazione attiva del rumore che fa scomparire del tutto lo sferragliare del treno o quello della metro, così come l’invadente ronzio dell’aereo, proiettando l’utente in un’oasi di silenzio, perfette per ascoltare la propria musica preferita. Fin qui già diverse sorprese: un po’ grosse ma comode, isolanti e in grado di far sparire o ridurre sensibilmente marasma e rumori del mondo esterno.

prova Plantronics BackBeat Pro