Alcuni MacBook Pro “congelati” dopo l’aggiornamento a OS X 10.11.4

Alcuni utenti di MacBook Pro che hanno eseguito l'update a OS X 10.11.4 lamentano improvvisi congelamenti di sistema. Il blocco sembra colpire in modo casuale, indipendentemente dall'app usata

macbook pro icon 700

Un numero crescente di possessori di MacBook Pro con OS X 10.11 El Capitan che hanno eseguito l’update a OS X 10.11.4, lamentano improvvisi congelamenti del sistema. Il problema sembra riguardare in particolare gli utenti di MacBook 13″ Retina (inizio 2015) con OS X 10.11.4. A detta degli utenti, il sistema si blocca completamente in modo assolutamente casuale e non c’è modo di sbloccare il computer se non quello di chiudere forzatamente la macchina.

A rendere complicato diagnosticare l’inconveniente, riportato da MacRumors, è il fatto che il blocco avviene in modo del tutto casuale, usando applicazioni varie, come Safari, Photoshop ma anche altre. Il sistema congela non solo tastiera e mouse ma anche il trackpad. Simili problemi sono riportati anche da utenti di MacBook Pro da 15″ metà 2015 che hanno eseguito l’aggiornamento. Il problema potrebbe avere a che fare con i driver grafici; non sembrano al momento esserci soluzioni e l’incoveniente è lamentato anche da chi ha installato Safari Technology Preview Version 1 e anche la beta dell’update a OS X 10.11.5.

Apple sembra ad ogni modo a conoscenza del problema; sarà probabilmente rilasciato un fix ad hoc o integrato con l’update a OS X 10.11.5.  Nel frattempo alcuni utenti affermano di aver risolto il problema ripristinando dai backup il sistema alla versione precedente OS X 10.11.3.

OS X 10.11.4 congela alcuni MacBook pro dopo l'update