Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » ViaggiareSmart » Volvo Cars e Northvolt, un centro di ricerca e sviluppo per la produzione di batterie

Volvo Cars e Northvolt, un centro di ricerca e sviluppo per la produzione di batterie

Pubblicità

Volvo Cars e Northvolt inaugureranno un centro di ricerca e sviluppo (R&S) congiunto a Göteborg nell’ambito di un investimento di 30 miliardi di corone svedesi destinato allo sviluppo e alla produzione di batterie.

Il centro di R&S, che diverrà operativo nel 2022, creerà alcune centinaia di posti di lavoro a Göteborg (Svezia) e posizionerà Volvo Cars tra i pochi marchi automobilistici che hanno inserito lo sviluppo e la produzione di celle per batterie tra le proprie attività ingegneristiche a 360 gradi.

Dopo l’annuncio della partnership fatto da entrambe le società all’inizio di quest’anno, Volvo Cars e Northvolt hanno siglato ora un accordo vincolante per la creazione di una joint venture finalizzata allo sviluppo e alla produzione sostenibile di batterie per la prossima generazione di auto a trazione puramente elettrica.

La realizzazione del nuovo centro di ricerca e sviluppo (R&S) a Göteborg sarà seguita dalla costruzione di un nuovo impianto di produzione in Europa. L’impianto produrrà celle per batterie di ultima generazione, sviluppate specificamente per essere utilizzate nella prossima generazione di auto a trazione solo elettrica di Volvo e Polestar. L’ubicazione esatta dell’impianto dovrebbe essere confermata all’inizio del 2022.

Volvo Cars e Northvolt, un centro di ricerca e sviluppo per la produzione di batterie

Il centro di R&S sorgerà nelle immediate vicinanze delle strutture di R&S di Volvo Cars e dell’attuale campus per l’innovazione Northvolt Labs di Västerås, in Svezia, in modo da garantire sinergie ed efficienza nello sviluppo delle tecnologie delle batterie.

L’impianto in Europa avrà una capacità annua potenziale fino a 50 gigawattora (GWh), il che consentirebbe di coprire il fabbisogno di batterie di circa mezzo milione di automobili all’anno. La costruzione dell’impianto inizierà nel 2023, per poi passare alla produzione su larga scala nel 2026, e si prevede che impiegherà fino a 3.000 persone.

Oltre agli accordi per la fornitura di batterie, la partnership con Northvolt copre il fabbisogno europeo di celle per batterie che rientra degli ambiziosi piani di elettrificazione di Volvo Cars. La Casa automobilistica punta infatti a un 50% di vendite di auto solo elettriche sul totale entro la metà di questo decennio, per arrivare a vendere esclusivamente vetture a trazione elettrica entro il 2030.

Su Macitynet trovate tutte le notizie sulle innovazioni per auto e mobilità nella nostra sezione ViaggiareSmart.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Panno pulizia originale Apple in sconto del 40%

Megasconto sul panno di Apple, risparmio del 40%

Su Amazon il panno originale Apple per la pulizia dei suoi dispositivi va in forte sconto. Considerato la migliore soluzione per avere un display o lo chassis sempre brillanti, costa 14,90€ il minimo di sempre
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità