WhatsApp per Mac, disponibile il client ufficiale per OS X (e Windows)

Disponibile l'applicazione ufficiale WhatsApp per Mac, un'estensione dell'account WhatsApp sullo smartphone. I messaggi inviati e ricevuti sono completamente sincronizzati tra il telefono e il computer, permettendo di vedere e gestire tutti i messaggi su entrambi i dispositivi.

WhatsApp per Mac

È disponibile il client ufficiale di WhatsApp per Mac, l’applicazione di messaggistica multi-piattaforma che consente di scambiarsi messaggi alla stregua dell’app per dispositivi mobili. L’applicazione per Mac richiede OS X 10.9 o seguenti, “pesa” 52.2MB e si scarica da questo indirizzo. Dopo lo scaricamento del programma, basta spostarlo nella cartella “Applicazioni” e avviarlo.

Al primo avvio è necessario usare WhatsApp sul telefono per scansionare il codice che compare sullo schermo del computer: aprite l’app sullo smartphone, selezionate “Impostazioni”, scegliete “WhatsApp Web” e scansionate il codice per associare l’app desktop con quella mobile. A questo punto l’associazione è completata e da questo momento è possibile ricevere e scambiare messaggi anche dal computer.

L’app WhatsApp per OS X si connette al telefono per sincronizzare i messaggi, permettendo di scambiare messaggi direttamente dal computer. Da qui si possono inviare semplici messaggi di testo ma anche foto, video e messaggi vocali: basta cliccare sul simbolo dell’allegato o sull’icona del microfono (n alternativa, è possibile trascinare e rilasciare una foto o un video direttamente nella casella di testo).

C’è un limite di dimensione di 16 MB per ogni video che si desidera inviare. Durante la registrazione di un messaggio vocale, è possibile cliccare sull’icona “Annulla” in qualsiasi momento per annullare la registrazione. Per salvare una foto o un video sul computer basta cliccare sulla foto o sul video che desideriamo salvare e poi fare click sull’icona Scarica in alto a destra (l’icona con il simbolo della freccia verso il basso).

Dai menu in alto è possibile selezionare la voce “Chat” e opzioni quali: “Archivia chat”, “Silenzioso”, “Elimina chat”, “Segna come da leggere”. Selezionando “Preferenze” del menu “WhatsApp” è possibile modificare le impostazioni relative ai suoni e ai contatti bloccati.

Il client WhatsApp per Mac è ovviamente un’estensione dell’account WhatsApp sullo smartphone. I messaggi inviati e ricevuti sono completamente sincronizzati tra il telefono e il computer, permettendo di vedere e gestire tutti i messaggi su entrambi i dispositivi. Il client WhatsApp per Mac NON è un altro account WhatsApp: quando si usa WhatsApp sul computer e sul telefono, si sta semplicemente accedendo allo stesso account su due dispositivi.

WhatsApp per Mac