Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone Software » WhatsApp, a breve potrete inviare messaggi a voi stessi

WhatsApp, a breve potrete inviare messaggi a voi stessi

Pubblicità

WhatsApp sta introducendo una nuova funzione che a breve consentirà di inviare messaggi a sé stessi, così da fungere da promemoria, oppure per creare al volo liste della spesa.

Lo ha annunciato la società madre Meta – Facebook, che ha confermato la nuova funzione per inviare messaggi a sé stessi di WhatsApp ai microfoni di TechCrunch. Chiamata “Message Yourself”, la funzione è stata avvistata per la prima volta da WaBetaInfo diverse settimane fa come parte di un beta test, ma adesso è pronta per essere implementata a livello globale per gli utenti iPhone e Android. In particolare, il rilascio dell’aggiornamento che include questa funzione è atteso entro le prossime settimane, così come dichiara Meta.

Una volta ottenuto l’aggiornamento, l’utente sarà in grado di vedere sempre la propria chat personale per inviare messaggi a sé stessi in cima alla lista dei contatti WhatsApp quando si creano nuovi messaggi. Una volta cliccato su di questa, si potranno inviare sulla propria chat note, indirizzi internet, immagini, promemoria, liste della spesa e qualsiasi altra di cui si ha bisogno. La notifica, se abilitata, potrebbe aiutare a ricordarsi di questo appunto. Si potrà anche bloccare questa chat Message Yourself in cima a un elenco di conversazioni per un più facile accesso.

WhatsApp lavora alle chat su più smartphone e tablet

Fino ad ora in WhatsApp, per inviare un messaggio a sé stessi, era necessario creare un gruppo da soli, anche se di certo non è un sistema intuitivo. Questa nuova funzione somiglia a quella implementata da tempo da altre piattaforme, come per esempio Telegram o il rivale Signal. Entrambi offrono già da diverso tempo una funzione per chattare con sé stessi e salvare messaggi, note e appunti.

Ad ogni modo, la chat con sé stessi su WhatsApp dovrebbe arrivare entro le prossime due settimane sia su iPhone che su Android.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di WhatsApp sono disponibili qui.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità