Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » News » Xiaomi SU7 fa lo sgambetto alle auto elettriche concorrenti

Xiaomi SU7 fa lo sgambetto alle auto elettriche concorrenti

Xiaomi inizia le vendite della sua auto elettrica, la SU7, con un prezzo che parte da poco più di 27 mila euro in Cina, molto meno rispetto al modello top. Si tratta certamente di un prezzo competitivo, che sembra richiamare alla memoria quando fatto da Xiaomi al suo debutto nel mercato degli smartphone.

Il CEO Lei Jun ha dichiarato durante l’evento di lancio che il passaggio alla produzione di auto non è stato facile, osservando che il rivale statunitense Apple ha addirittura abbandonato un’idea simile.

In questi tre anni di sviluppo di questa auto, la mia più grande realizzazione è che fabbricare auto è estremamente difficile. Anche un gigante come Apple ha rinunciato

La SU7 EV standard dell’azienda avrà un prezzo di 215.900 yuan, circa 27.650 euro, mentre le versioni Pro e Max costeranno rispettivamente di circa 31 mila euro e circa 38 mila euro. Le consegne dei modelli Standard e Max inizieranno alla fine di aprile, seguite dai modelli Pro entro la fine di maggio.

Xiaomi SU7 fa lo sgambetto alle auto elettriche concorrenti

 

Confrontando la SU7 di Xiaomi con i modelli EV di Tesla e Porsche, Lei ha evidenziato i vantaggi dei propri mezzi, inclusa un’autonomia minima di 700 km, che supera i 567 km della Tesla Model 3.

Il lancio realizza un’ambizione del fondatore di Xiaomi Lei, che ha annunciato l’ingresso dell’azienda nel settore EV nel 2021, impegnandosi a investire 10 miliardi di dollari nel settore auto, precisando che sarebbe stato “l’ultimo grande progetto imprenditoriale” della sua vita.

Gli analisti sono divisi sull’eventuale successo del progetto auto di Xiaomi. Alcuni sostengono che sia un’estensione naturale per l’azienda, dopo le pentole elettriche, purificatori d’aria e altri elettrodomestici ormai onnipresenti nelle case cinesi.

Per quanto concerne il modello top SU7 Max, la potenza è indicata in 673 CV, con 838 Nm di coppia, la velocità massima di 265 km/h. La batteria (prodotta da CATL, cell-to-body) è da 101 kWh e secondo il produttore offre fino a 800 km di autonomia, specifiche di altissimo livello nel segmento alto.

Xiaomi SU7 Max MWC24 settimio 6

Xiaomi afferma che la SU7 Max ha un’autonomia fino a 800 km e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 2,78 secondi, battendo Tesla Model S e Porsche Taycan Turbo.

Ciò è possibile grazie alla generosa piattaforma ad alta tensione CATL da 101 kWh e 800 V, che offre un’autonomia di 220 km con una ricarica di 5 minuti, 390 km in 10 minuti o 510 km in 15 minuti. Il modello base supporta la ricarica a 400 V per la sua batteria da 73,6 kWh, con un’autonomia fino a 668 km.

La versione base di SU7, invece, proporrà un motore da 220 kW (299 CV), che permetterà di raggiungere una velocità massima di 210 km/h, con coppia massima di 400 Nm.

Xiaomi SU7 Max MWC24 settimio 4

In questo modello base sarà presente una batteria da poco più di 70 kWh, per un’autonomia leggermente inferiore al modello Max, precisamente 700 km dichiarati nel ciclo cinese CLTC.

Ovviamente, nessuna parola è trapelata per una eventuale release al di fuori dei mercati cinesi. A questo indirizzo potete vedere una carrellata di foto sul modello Max presentato allo scorso MWC 2024.


Per tutte le notizie che trattano di veicoli elettrici, mobilità smart e guida autonoma rimandiamo i lettori alla sezione dedicata ViaggiareSmart di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità