Motorola: ‘€œGrazie ad Apple per iPhone’€

di |
logomacitynet696wide

Motorola ringrazia Apple per il lancio di iPhone: ‘€œHanno aperto una nuova dimensione in fatto di prezzi e di servizi’€, dice la casa delle Alette.

Motorola ringrazia Apple. Questo quello che si è appreso durante una delle tante conferenze del Ctia Wireless, la rassegna dedicata al mondo del senza fili e della telefonia cellulare che si tiene a San Francisco. A porgere il suo (ideale) grazie alla Mela è stato David Ulmer, senior director of entertainment products di Motorola. La ragione? I nuovi spazi che iPhone ha aperto al mercato.

«iPhone – ha detto Ulmer – ha aperto una nuova dimensione di prezzo. C’€™è gente che ora è disposta a pagare quanto non pagava prima per un telefono. Ora non accade più che i clienti tutto quello che sono disposti a fare a firmare un contratto di servizio per avere quattro cellulari gratis, che poi è quello che stava succedendo in precedenza». iPhone ha dato una mano ai costruttori anche nei rapporti con i gestori di rete mobile, dice Motorola: «I carrier – ha detto Ulmer – ora sono disposti a parlare di tutto per quanto riguarda i servizi sui cellulari, prima non era affatto così»

Ulmer ha avanzato dubbi sulla volontà  di Apple di aprire in maniera effettiva iPhone: «tutto quello che si venderà  da un telefono – ha detto Ulmer – musica, applicazioni, accessori e servizi, passerà  dalle mani di Apple».

Nel corso della stessa conferenza c’€™è stato spazio anche per una opinione espressa da Lee Ott, director of mobile products di Yahoo. «Nel breve periodo di disponibilità  di iPhone, su un solo carrier in un solo paese – ha detto il manager del colosso Internet – abbiamo rilevato che è tra i primi cinque dispositivi per frequenza d’€™utilizzo dei nostri servizi. In termini di impiego su Internet nessun concorrente è in grado di tenere il confronto con iPhone»