fbpx
Home News RIM e Adobe: continuano i lavori per portare Flash sui BlackBerry

RIM e Adobe: continuano i lavori per portare Flash sui BlackBerry

Proseguono i lavori di RIM in collaborazione con Adobe per portare la tecnologia Flash sui terminali BlackBerry. La dichiarazione arriva direttamente da un portavoce della società canadese ed è stata raccolta ieri in occasione del lancio del nuovo smartphone Torch. L’introduzione di Flash era infatti attesa con il nuovo sistema operativo BlackBerry 6 OS integrato per la prima volta nel Torch, entrambi presentati ieri a New York.

“Flash e i video Flash hanno richieste hardware, CPU e di memoria molto specifiche” ha dichiarato Tyler Lessard, vice presidente global alliances and developer relations di RIM precisando che RIM e Adobe stanno collaborando per ottimizzare Flash per i dispositivi BlackBerry. L’obiettivo ha dichiarato il dirigente RIM è quello di fornire una buona durata della batteria, prestazioni elevate ed efficienza per quanto riguarda i trasferimenti wireless. “Non vogliamo offrire una esperienza su cui gli utenti hanno grandi aspettative – ha dichiarato Lessard – magari con l’acquisto di un nuovo dispositivo proprio per la presenza di Flash, per poi scoprire che il supporto non funziona come sperato”.

Per il momento RIM non ha rilasciato una precisa data per l’integrazione del supporto a Flash in BlackBerry OS 6 anche se nei mesi scorsi è stata indicata la seconda metà del 2011 come finestra temporale utile.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Verso il Cyber Monday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 125,89 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,964FansMi piace
93,791FollowerSegui