Affinity Publisher, a fine agosto la beta dell’applicazione di Desktop Publishing

Affinity Publisher

Gli sviluppatori di Serif, noti per le apprezzate applicazioni Affinity Designer (disegno vettoriale) e Affinity Photo (creazione e fotoritocco immagini bitmapped), hanno da tempo in preparazione anche una nuova app per il Desktop Publishing, software che permetterà di completare l’offerta e proporre il terzetto di app come alternative alle equivalenti applicazioni Adobe.

“Sin dai primi tempi da quando è nata la visione della gamma di prodotti Affinity, abbiamo voluto creare un set unico di tre app moderne ed eleganti, create su misura per sfruttare le ultime tecnologie” dicono gli sviluppatori, spiegando che “la fase finale per la realizzazione di tale ambizione arriverà con il lancio di Affinity Publisher”.

Serif dice che Affinity Publisher è un’app completamente nuova che “rivoluzionerà il desktop publishing allo stesso modo in cui Affinity Photo e Affinity Designer hanno rinnovato l’editing fotografico e la progettazione grafica”. Una versione beta gratuita sarà disponibile prima della fine di agosto. Da ciò che è stato possibile vedere finora si evince il supporto al drag&drop delle immagini direttamente dal Finder, con ridimensionamento automatico delle foto nei riquadri di destinazione, il tutto mantenendo le proporzioni dell’oggetto. Sappiamo che si possono ovviamente creare nuove pagine partendo da pagine mastro (una pagina con elementi che è possibile applicare rapidamente a più pagine con il vantaggio che una qualsiasi modifica alla pagina di riferimento, è riportata automaticamente – in tempo reale – sulle pagine associate con essa). Interessanti le funzioni che permettono di contornare gli oggetti con il testo con funzionalità che tengono conto di capilettera ai paragrafi e altre che consentono di far fluire il testo in vari modi, tenendo conto o meno dell’oggetto, con la stessa forma della cornice selezionata.

L’applicazione di DTP sarà integrata con Affinity Designer e Affinity Photo. Quando il lavoro su Affinity Publisher sarà completato, gli sviluppatori avranno a disposizione tre potenti applicazioni, tutte in grado di competere seriamente con i software Adobe. Non tutti amano i software in abbonamento che ora propone la software house di San Jose e la disponibilità di pacchetti alternativi a Photoshop, Illustrator e InDesign è un segnale positivo per chi non vuole o non può passare a soluzioni in abbonamento.

Affinity Photo è disponiile per Mac e iPad, Affinity Designer per Mac (qui la nostra recensione) e iPad (aggiornata da poco). Affinity Publisher sarà probabilmente disponibile solo per Mac.

Articolo precedenteRecensione ferma-gadget Ugreen, griglia elastica per dire addio al disordine hi-tech in viaggio
Articolo successivoFortnite presto su SHIELD grazie GeForce NOW