Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » CasaVerdeSmart » Amazon Echo e Matter, il supporto iOS arriva nel 2023

Amazon Echo e Matter, il supporto iOS arriva nel 2023

Diciassette dispositivi Amazon Echo supportano già lo standard per la casa intelligente interoperabile Matter. Questi includono gli altoparlanti intelligenti più recenti della serie Echo Dot ed Echo di terza generazione, nonché display smart che vanno da Echo Show 8 di seconda generazione, al più grande Echo Show 15 da parete. Tuttavia, il supporto è limitato solo agli utenti Android e alle prese smart, lampadine intelligenti e interruttori intelligenti.

Questi dispositivi sono anche in grado di connettersi alla propria rete domestica solo tramite Wi-Fi, mentre il supporto Thread e per iOS dovrebbe arrivare l’anno prossimo. Anche altri prodotti, tra cui la gamma completa di dispositivi Eero, saranno compatibili con Matter nel 2023.

Lo schermo smart Amazon Echo Show 15 ora è anche Fire TV

La mossa arriva solo pochi mesi dopo che la Connectivity Standards Alliance (CSA) ha lanciato ufficialmente lo standard Matter, che Amazon ha anche sviluppato in collaborazione con Google, Nest, Apple, Samsung e altre aziende che operano nello spazio della casa intelligente come Signify, marchio meglio noto per i dispositivi della serie Philips Hue.

Ricordiamo che Matter è uno standard per i dispositivi intelligenti connessi: questo significa che se un dispositivo smart home ha il logo Matter, l’utente potrà configurarlo e utilizzarlo con qualsiasi piattaforma compatibile con Matter. Amazon Alexa, Google Home, Samsung SmartThings e Apple Home sono alcune delle grandi piattaforme di smart home che hanno aderito al supporto Matter. Apple, Samsung e Google hanno aggiornato i loro hub compatibili per diventare hub Matter.

Il nuovo standard di connettività universale di Matter mira a semplificare l’acquisto, la configurazione e l’utilizzo di dispositivi domestici intelligenti in diversi modi. In particolare, agisce come un linguaggio comune, quindi, ad esempio, i dispositivi domestici intelligenti di Amazon potranno funzionare con altri appartenenti a diverse piattaforme ed ecosistemi, come Google o Apple.

Ad ogni modo, ricordiamo quali dispositivi Echo supportano al momento il protocollo Matter: Echo Dot (quinta generazione), Echo Dot (quinta generazione) con Orologio, Echo (quarta generazione), Echo Dot (terza generazione, versione 2018), Echo Studio, Echo Show 8 (seconda generazione, versione 2021, Echo Show 10 (terza generazione), ed Echo Show 5 (seconda gen, 2021), Echo Dot (3 gen) con Orologio, Echo Dot (4 gen) con Orologio, Echo Show 5, Echo (v3), Echo Dot (4 gen), Echo Input, Echo Flex, Echo Plus (v2), ed Echo Show 8.


Tutte le novità su prodotti, aggiornamenti del software ed evoluzione dello standard le trovate nella sezione di Macitynet.it dedicata a Matter.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità