Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Anche LG cade sotto i colpi dei brevetti Microsoft

Anche LG cade sotto i colpi dei brevetti Microsoft

Dopo Samsung, HTC, Acer e altri nomi dell’industria tecnologica, anche LG ha dovuto cedere e acquistare in licenza alcuni brevetti di Microsoft sfruttati dai dispositivi Android e Chrome OS. Non si conoscono i dettagli dell’accordo, ma ancora una volta emerge la difficoltà di Google nel riuscire a “proteggere” i suoi partner dalle azioni legali di Microsoft.  

Con questo accordo – dichiara direttamene Redmond – ora l’azienda di Windows ha stretto accordi in grado di coprire oltre il 70% degli smartphone venduti in USA, assicurando alla società un introito di notevole rilevanza.

Poche sono ancora i brand delle tecnologia che sono rimasti fuori dalle licenze di Microsoft. Oltre a Sony – probabilmente esclusa per via di numerosi accordi che legano le due società – manca all’appello solo Motorola, che presto dovrebbe ufficialmente diventare proprietà di Google e con i cui brevetti Mountain View spera di poter contrastare gli attacchi provenienti dalla concorrenza.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

Su Amazon ancora ribassi per iPhone 15, ora al minimo storico con prezzo da 769€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione sia i modelli da 128 Gb che quelli di 256 Gb. Risparmio record fino al 21% e prezzi di 210 € sotto quelli consigliati da Apple.

Ultimi articoli

Pubblicità