Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Anthropic cala l’asso Mike Krieger, cofondatore di Instagram

Anthropic cala l’asso Mike Krieger, cofondatore di Instagram

Pubblicità

Mentre OpenAI svelava al mondo il nuovo ChatGPT-4o, la rivale Anthropic ha annunciato  l’assunzione di Mike Krieger, cofondatore di Instagram oltre che uno dei principali artefici dell’incredibile successo che ha portato il social all’acquisizione da parte di Meta.

Per l’amministratore delegato Dario Amodei il bagaglio che si porta dietro Krieger permetterà ad Anthropic di sferrare una concorrenza ancora più agguerrita nel mondo dei chatbot. E magari sarà la scintilla che le farà fare il grande salto.

Classe ’86, Krieger ha co-fondato Instagram insieme a Kevin Systrom ricoprendo il ruolo di CTO (Chief Technology Officer) fino al 2018, quando la società è stata acquisita da Meta (all’epoca Facebook) per un miliardo di dollari.

Adesso può spuntare un altro grande traguardo nella sua carriera perché diventa CPO (Chief Product Officer) di Anthropic, con un piano per espandere il chatbot Claude e una serie di responsabilità a lui affidate che potrebbero fare la differenza.

Anthropic cala l’asso Mike Krieger, cofondatore di Instagram

Dopo Instagram prima di Anthropic, da dove viene Krieger

Krieger infatti ha esperienza in tutto il ciclo di sviluppo di un prodotto, dalla codifica pratica alla visione e alla sua leadership, competenze che ha dimostrato ad esempio l’anno scorso quando a gennaio, proprio insieme a Kevin Systrom, ha lanciato Artifact, un’app di notizie personalizzate con l’AI che ha richiesto non meno di tre anni di sviluppo.

In quel caso le cose non sono andate come sperato, tanto che si era pensato di chiuderla a solamente un anno dal debutto, ma poi è arrivata Yahoo! che l’ha comprata lo scorso aprile con l’obiettivo di sfruttarne le tecnologie dentro Yahoo News, le cui notizie vengono riassunte da più di dieci anni dall’app Summly.

Indubbiamente più grande è stato il successo raggiunto con Instagram, che da pochi milioni di utenti, sotto la sua direzione è passata a una piattaforma e infrastruttura in grado di gestire oltre un miliardo di utenti attivi ogni mese.

Anthropic cala l’asso Mike Krieger, cofondatore di Instagram- Anthropic Claude in Europa e su iPhone l’AI che sfida ChatGPT
 L’app Anthropic porta il chatbot AI Claude su iPhone

Cosa significa per Anthropic

L’azienda Anthropic, nota per le sue tecnologie di AI generativa, ha molto da guadagnare da una figura come quella di Krieger. Non solo perché è una importante pedina che passa da uno schieramento all’altro (fondata da ex dirigenti di OpenAI, Anthropic ha tra i suoi sostenitori colossi come Amazon e Google).

Grazie alle sue competenze comprovate sul campo «Mike supervisionerà le attività di ingegneria, gestione e progettazione del prodotto di Anthropic mentre lavoriamo per espandere la nostra suite di applicazioni aziendali e portare Claude a un pubblico più ampio» si legge sul comunicato stampa.

Amazon investe 4 miliardi di dollari nella rivale di OpenAI

Non solo sarà responsabile dei progetti orientati ai consumatori, come ad esempio l’app Claude per iPhone e iPad rilasciata nei giorni scorsi, ma si occuperà anche degli abbonamenti e dei servizi Enterprise dell’azienda. La sua capacità di costruire interfacce utente intuitive sarà fondamentale per permettere di interagire al meglio con il software – dicono – in particolar modo nel contesto lavorativo.

Anthropic ha sicuramente dimostrato di saperci fare: se pensiamo che soltanto un anno fa veniva lanciata la prima versione del suo chatbot, in questo breve lasso di tempo è stata in grado di raccogliere più di 7 miliardi di finanziamenti arrivando a tenere testa al ChatGPT-4. Ma adesso come abbiamo già scritto c’è ChatGPT-4o, perciò l’esito della battaglia è tutt’altro che definito.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità