Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone Software » App Store non chiude per ferie a Natale

App Store non chiude per ferie a Natale

Sarà un altro anno no-stop per l’App Store che, per il secondo anno consecutivo, accetterà l’invio delle applicazioni durante le festività natalizie. Fino al 2020 infatti tutti i dipendenti Apple impiegati nel centro revisioni dell’App Store Connect erano certi di poter passare il Natale in famiglia, mentre a partire dall’anno scorso l’azienda ha deciso di lasciarne qualcuno a lavorare anche in questo periodo dell’anno.

Cosa significa

Ciò significa che gli sviluppatori potranno continuare a inviare le app per revisione anche nei giorni di festa, persino tra una portata e l’altra del banchetto, perché ci sarà comunque qualcuno dell’App Store Connect che smisterà le richieste e lavorerà sul codice (per saperne di più sul processo di revisione dell’App Store potete dare un’occhiata a questa pagina del sito web dedicato agli sviluppatori).

App Store non chiude per ferie a Natale

L’unico compromesso

Questo vale sia per le nuove applicazioni che per gli aggiornamenti di quelle esistenti, con un solo compromesso da accettare: tra il 23 e il 27 dicembre il processo di revisione potrebbe richiedere più tempo del solito (in periodi normali – spiega Apple – il 90% degli invii viene esaminato in meno di 24 ore), molto probabilmente perché il team dedicato non sarà al completo ma gestirà questa fase a turnazione in modo da garantire qualche momento di festa a tutti.

La stagione più impegnativa sull’App Store è alle porte! Assicurati che le tue app e le pagine dei prodotti siano aggiornate e pronte prima delle festività imminenti. Siamo lieti di rimanere aperti per tutta la stagione anche quest’anno e non vediamo l’ora di accettare le vostre proposte.

App Store non chiude per ferie a Natale

Non è una sorpresa

Datosi che l’App Store e la categoria dei servizi rappresentano una buona parte delle entrate di Apple, non sorprende che l’azienda voglia mantenere l’attività anche durante le festività natalizie. Allo stesso tempo, questo avvantaggia anche i clienti finali che in passato dovevano attendere più a lungo per ricevere gli importanti aggiornamenti delle loro applicazioni.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

Su Amazon ancora ribassi per iPhone 15, ora al minimo storico con prezzo da 769€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione sia i modelli da 128 Gb che quelli di 256 Gb. Risparmio record fino al 21% e prezzi di 210 € sotto quelli consigliati da Apple.

Ultimi articoli

Pubblicità