HomeMacityFinanza e MercatoApple Car e occhiali smart avranno rilasci lenti e posticipati

Apple Car e occhiali smart avranno rilasci lenti e posticipati

Solitamente Apple annuncia i suoi nuovi prodotti rendendoli poi disponibili nei negozi e agli utenti finali nel giro di pochi giorni, o al massimo alcune settimane: secondo Mark Gurman Apple cambierà questa strategia di rilascio sia per Apple Car che per gli occhiali smart per realtà aumentata e virtuale.

Anche se la multinazionale di Cupertino rispetterà le tempistiche finora emerse nelle anticipazioni più attendibili, quindi con gli occhiali smart entro il 2022 e Apple Car nel 2025, potrebbe trascorrere un lungo periodo tra l’annuncio e la disponibilità effettiva sul mercato.

apple car occhiali

Per quanto riguarda gli occhiali smart sono previsti con un design complesso e costoso da realizzare, incluse lenti intercambiabili per le quali Apple dovrà ottenere l’autorizzazione per lenti su prescrizione in ogni paese in cui opera. A questi fattori si aggiunge anche la necessità per Apple di collaborare con diversi partner per tecnologie sofisticate che finora nessuno propone sul mercato.

Per tutte queste operazioni occorre tempo: per avere la certezza di annunciare una nuova categoria di prodotto Apple, senza che tutto o quasi venga svelato dalle indiscrezioni, Apple effettuerà l’annuncio prima che i prototipi saranno forniti a un maggior numero di dipendenti e società terze partner. Questo periodo tra l’annuncio e la disponibilità verrà anche sfruttato da Apple con la pubblicità per interessare gli utenti a un nuovo prodotto costoso, oltre che per ottenere il supporto degli sviluppatori.

apple car concpet vanarama 4

Per tutte queste ragioni Gurman, da anni sempre ben agganciato e ben informato sui piani interni di Cupertino, ritiene che Apple potrebbe svelare gli occhiali smart già in occasione della conferenza mondiale degli sviluppatori WWDC 2022, focalizzando l’evento sullo sviluppo di contenuti in realtà aumentata e virtuale, per poi renderli disponibili più avanti nel 20922 o addirittura nel 2023.

Complessità e lunghe tempistiche di rilascio per gli occhiali smart, si ripeteranno su scala ancora più grande per Apple Car, un progetto ancora più ambizioso e complesso. Anche se l’annuncio potrebbe avvenire nel 2025 come già indicato anche dall’attendibile analista Ming chi Kuo, la disponibilità effettiva e la circolazione su strada potrebbero richiedere molto più tempo.

Su Macitynet trovate tutte le notizie dedicate a Project Titan e Apple Car a partire da questa pagina.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

In sconto il Mac mini M1 256 GB, solo 729,00€

In offerta con sconto di 90 € su Amazon il recente Mac mini con processore M1 con SSD da 256 GB.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,879FollowerSegui