fbpx
Home iPhonia Apple Watch Apple domina negli indossabili che contano nel terzo trimestre 2020

Apple domina negli indossabili che contano nel terzo trimestre 2020

A poche ore di distanza dai dati sul mercato cinese, si apprenche che Apple rafforza la sua posizione negli indossabili nel mondo e, nel terzo trimestre 2020, AirPods e soprattutto Apple Watch crescono molto più dei concorrenti, in generale registrando tassi di crescita sensibilmente superiori a quelli dell’intero mercato.

I dispositivi Apple indossabili passano da 29,8 milioni di unità del terzo trimestre 2019, a ben 41,4 milioni di unità nel terzo trimestre 2020, una crescita complessiva del 38,6% che vale congiuntamente sia per gli auricolari che per lo smartwatch di Cupertino. A livello globale l’intero mercato è cresciuto del 35,1%.

Ma la stella di Apple brilla di più quando si prende in esame Apple Watch, con le spedizioni che passano dai 6,8 milioni del terzo trimestre 2019, a ben 11,8 milioni nel terzo trimestre 2020, segnando così una crescita del 75%. Questo si confronta con una crescita globale del mercato dei dispositivi indossabili da polso pari al 24%, quindi Apple cresce a velocità tripla rispetto al mercato.

Apple domina negli indossabili che contano nel terzo trimestre 2020

La multinazionale di Cupertino non ha mai prodotto una fitness band, nè bracciali smart o smart Watch economici, per questa ragione quando si prendono in considerazione tutti gli indossabili per il polso Xiaomi è prima in classifica con 13,5 milioni di unità e con il 24,5% di quota di mercato, seguita da Apple con 11,8 milioni di Apple Watch e uno quota di mercato del 21,6%.

Nella classifica globale dei 5 marchi top che include tutti gli indossabili, quindi per polso e orecchie, Apple è prima in assoluto con 41,4 milioni di unità e una crescita del 33,1%, a grande distanza da Xiaomi che è seconda con 17 milioni di unità e il 13,6% di mercato.

Apple domina negli indossabili che contano nel terzo trimestre 2020

Secondo gli analisti di IDC la crescita del settore è dovuta alle riaperture di circolazione, negozi e attività economiche rilevata in diversi stati nel periodo in esame, oltre all’aumento degli acquisti di indossabili da parte degli utenti in conseguenza della pandemia. Apple è riuscita a rafforzare la sua posizione proponendo AirPods e Apple Watch in un maggior numero di fasce di prezzo, come per esempio è avvenuto con Apple Watch SE. La crescita elevata implica che molte persone hanno acquistato un indossabile per la prima volta, anche nei mercati meno ricchi, ampliando così la base di utenti che ritornerà sul mercato per nuovi acquisti di questi dispositivi in futuro.

In questo articolo di macitynet i consigli su quale Apple Watch scegliere tra Apple Watch Serie 6 contro Apple Watch SE e Apple Watch 5. Tutti gli articoli dedicati all’indossabile di Apple sono disponibili nella sezione dedicata di macitynet, invece per tutte le notizie che parlano di AirPods si parte da qui.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui