Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Hardware e Periferiche » Apple ha in cantiere un MacBook touchscreen

Apple ha in cantiere un MacBook touchscreen

Apple ha sempre negato di essere interessata a offrire Mac con touchscreen ma periodicamente emergono indiscrezioni secondo le quali a Cupertino lavorano su macchine con questo tipo di schermi.

L’ultima indiscrezione che fa riferimento a Mac con touchscreen arriva da Mark Gurman, redattore di Bloomberg secondo il quale dovremmo vedere un MacBook Pro touchscreen con display OLED nel 2025.

Secondo il redattore di Bloomberg gli ingegneri di Apple sono “attivamente coinvolti nel progetto” e a Cupertino starebbero “seriamente considerando” la produzione di Mac con touchscreen. Il primo MacBook Pro con touchscreen potrebbe essere esteticamente simile all’attuale con trackpad, tastiera e display con possibilità di interagire con l’interfaccia grafica mediante le dita, alla stregua di iPhone e iPad.

Il supporto di serie nel sistema operativo per le tecnologie touchscreen dovrebbe essere integrato in macOS giacché Apple non avrebbe intenzione di “fondere” iPadOS e macOS, nonostante sia già possibile sviluppare app eseguibili su iPhone, iPadOS e macOS, partendo da una base comune.

I monitor touch di ViewSonic compatibili con macOS Monterey
i monitor touch screen di ViewSonic sono compatibili con Mac

Come accennato, voci di futuri Mac con supporto touchscreen circolano da anni, fin da quando Apple ha introdotto iPhone e soprattutto iPad: Apple ha sempre smentito ipotesi e supposizioni e, in numerose occasioni, i top manager del colosso di Cupertino hanno sempre respinto questa possibilità. Il possibile arrivo di Mac con touchscren è ad ogni modo corroborato dall’esistenza di brevetti specifici della Casa di Cupertino. Ora che i Mac funzionano con varianti degli stessi processori che Apple impiega su iPhone e iPad, e sono in grado di eseguire gli stessi software con poche o nessuna modifica, la possibilità che arrivino Mac con schermo touch è più alta che mai.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

Minimo storico iPhone 15 Pro da 128 GB, solo 1029

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 128GB. Ribasso a 1029 €, risparmio di 210 €

Ultimi articoli

Pubblicità