fbpx
HomeiPhoniaiPhoneApple potrebbe lanciare un iPhone senza Face ID, con Touch screen sotto...

Apple potrebbe lanciare un iPhone senza Face ID, con Touch screen sotto schermo

Sebbene dopo le schematiche di ieri, in linea con quelle apparse ormai da mesi, sembra che gli iPhone 2019 seguiranno la scia dei modelli attuali, una voce dell’ultima ora vorrebbe Apple pronta a lanciare un iPhone senza Face ID, ma con Touch ID sotto schermo.

Potrebbe trattarsi di un nuovo modello riservato al mercato cinese, così da fare concorrenza ai produttori locali, che sono soliti lanciare terminali con caratteristiche top a prezzi molto più bassi rispetto ad iPhone.

A riportare la notizia anche il media cinese Mashdigi. Con questo nuovo terminale Apple sfiderebbe la concorrenza di Oppo e Huawei. Responsabile dell’eventuale taglio di prezzo di questo dispositivo sarebbe proprio la rimozione del Face ID, che invece lascerebbe spazio a un sensore per il riconoscimento dell’impronta digitale, da posizionare sotto lo schermo, e non in un pulsante a parte, come è stato fino ad iPhone 8.

Per quanto possa sembrare strano, Apple ha rilasciato versioni speciali dei propri terminali nel solo mercato cinese. Lo ha già fatto con iPhone XS e XR, che in Cina vengono venduti in versione dual SIM, mentre nel resto del mondo gli stessi terminali possono ospitare una sola scheda Sim fisica, al fianco della eSim.

Apple potrebbe lanciare un iPhone senza Face ID, con Touch screen sotto schermo

Il nuovo rapporto, comunque, è da prendere con molta cautela, anche perché riporterebbe in auge il rumor del 2017, quando si pensava che Apple potesse eliminare il pulsante fisico, sostituendolo con un Touch ID sotto schermo. In realtà Cupertino decise di rimodulare completamente lo sblocco del terminale, affidandolo in via esclusiva al riconoscimento facciale 3D.

Peraltro, non si comprenderebbe la mossa di Apple di limitare questo dispositivo al solo mercato cinese. Infatti, un cambiamento così radicale per iPhone imporrebbe ad Apple un grande investimento, che giustificherebbe di certo un lancio a livello globale, e non una release limitata a un solo mercato.

Inoltre, alcuni analisti ben noti sulla scena iPhone, come ad esempio, hanno ripetutamente affermato che la prossima linea di iPhone 2019 si comporrà esclusivamente dei successori di XS, XS Max e XR. Non sembra esserci spazio, almeno quest’anno, per l’arrivo di un quarto terminale così diverso dai modelli attualmente in vendita.

Per tutte le notizie su iPhone 2019 vi invitiamo a leggere questo articolo.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial