fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple lancerà quattro iPhone 2020, due con schermo da 6,1 pollici

Apple lancerà quattro iPhone 2020, due con schermo da 6,1 pollici

Secondo gli analisti di JP Morgan, Apple presenterà quattro nuovi modelli di iPhone 5G nel 2020 ma questi saranno divisi in due categorie e solo due modelli offriranno fotocamera sul retro con sensore 3D a tempo di volo, siglato ToF, e supporto per connessioni 5G mmWave.

Le indiscrezioni circolate finora riferiscono di futuri iPhone con display di tre diverse dimensioni, con schermi OLED su tutta la linea. In una nota visionata dal sito AppleInsider, gli analisti di JP Morgan riferiscono ora anche di un quarto modello che dovrebbe arrivare nell’autunno del 2020, incrementando l’offerta dei dispositivi che passerebbero dagli attuali tre (iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max) a quattro modelli.

Due modelli dovrebbero vantare display da 5,4″ e 6,7″, gli altri due da 6,1″. I modelli indicati come “Pro” dovrebbero ovviamente vantare caratteristiche superiori.

Intel collabora con MediaTek per creare modem 5G per PC

Per il modello da 6,1″ e quello da 6,7″ si parla di funzionalità di pairing high-end, tripla fotocamera e “World-facing 3D sensing” mediante ragefinder VCSEL. A dicembre del 2017, lo ricordiamo, Apple ha reso noto un cospicuo investimento in Finisar, per ricerca e sviluppo nei laser a cavità verticale a emissione superficiale (Vertical Cavity Surface Emitting) sfruttati nella fotocamera TrueDepth, che consente il riconoscimento dei volti, e come sensore di prossimità nelle AirPods (rilevando quando vengono indossate).

Tutti i nuovi dispositivi supporteranno il 5G ma vi saranno differenze nelle tecnologie supportate, e solo i modelli top di gamma supporteranno le onde millimetricehe mmWave con connessioni ad altissima velocità nelle aree che supportano questa tecnologia. Tutti i modelli supporteranno ad ogni modo lo spettro inferiore a 6 GHz per le connessioni di rete cellulari 5G.

Nei modelli top previsti in arrivo con 5G mmWave sono supportate tecnologie come il beam forming e il beam steering, aumentando sensibilmente la portata e l’affidabilità dei segnali nonché le prestazioni.iPhone 11 contro iPhone 11 Pro, quale acquistare?

JP Morgan prevede non solo l’arrivo di quattro iPhone 2020 ma per l’anno successivo anche  una potenziale accelerazione nel ciclo di sostituzione dei dispositivi. I quattro modelli in questione dovrebbero essere offerti in concomitanza anche all’iPhone SE di nuova generazione, atteso nella prima metà del 2020 con display LCD da 4,7″.

Dal 2021 gli analisti prevedono un cambio di strategia da parte di Apple, con cambiamenti nella frequenza tipica di lancio di nuovi prodotti, attenuando il tipico carattere “stagionale” dei dispositivi, un cambiamento che prevede l’arrivo di nuovi modelli di iPhone previsti per la prima metà del 2021, e altri due modelli nella seconda metà dell’anno. Questa mossa sarebbe necessaria per risolvere potenziali problemi con la filiera logistica, diluire gli introiti ma anche combattere il lancio di prodotti nel corso dell’anno da parte dei concorrenti.

Tutto quello che è stato anticipato finora per iPhone 2020 si trova in questo articolo, invece per l’economico iPhone SE 2 o iPhone 9 rimandiamo a questa pagina.

Offerte Speciali

Piove lo sconto su Apple Watch 5 ed Apple Watch 4: i migliori affari su Amazon

Su Amazon sono in sconto gli Apple Watch 5. Ribassi interessanti sul più recente modello. Offerte anche su Apple Watch 4 top con rete cellulare sconti fino a quasi il 30%.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,460FansMi piace
95,181FollowerSegui