Home Hi-Tech e-Book e Libri Apple ripristina il nome iBooks nella quarta beta di iOS 11.3: lavori...

Apple ripristina il nome iBooks nella quarta beta di iOS 11.3: lavori in corso

Tra le novità rilevate nella quarta beta di iOS 11.3 rilasciata nelle scorse ore, Apple ha ripristinato il tradizionale nome iBooks per l’app dedicata all’acquisto e alla lettura di libri digitali. Ricordiamo infatti che dalla fine di gennaio 2017 Cupertino aveva modificato il nome dell’app in Books, quindi eliminando lo storico prefisso “i” impiegato per diversi anni dalla multinazionale per una vasta gamma di servizi, prodotti e dispositivi.

ibooks ios 11.3

Per quanto è stato rilevato finora il ripristino del nome iBooks nella quarta beta di iOS 11.3 è l’unica novità per l’app: interfaccia, funzioni e tutto il resto rimangono invariati, come segnala AppleInsider. Il cambio di nome nel giro di pochi mesi però indica i lavori in corso all’interno di Apple. Innanzitutto la scelta rientra nella strategia di abbandono dello storico prefisso “i”, iniziato con i MacBook che sostituiscono i precedenti iBook, anche se rimane ancora largamente impiegata per iPhone, iPad e per il loro sistema operativo iOS.

apple books app ios 11.3 beta oled
In secondo luogo i repentini cambi di nome tra Books e poi con il ritorno di iBooks, sembrano confermare le anticipazioni che circolano da mesi riguardo a un rinnovo estetico e anche in parte funzionale per l’app dei libri elettronici. In particolare per il negozio di ebook è previsto un restyling grafico con struttura più semplice sulla scia di quanto già fatto per App Store, incluso l’arrivo di una sezione Reading Now e una tab dedicata agli audiobook.

Nel momento in cui scriviamo non è ancora dato sapere se Apple manterrà il nome iBooks con il rilascio della versione finale di iOS 11.3 o se invece opterà per il nuovo Books, nome che in alternativa potrebbe diventare definitivo quando sarà rilasciata la nuova versione rivista dell’app.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui