Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AppleTV » Apple TV richiede iPhone per accettare termini e condizioni

Apple TV richiede iPhone per accettare termini e condizioni

Un tweet divenuto virale nel giro di poche ore ha rivelato una novità un po’ frustrante: senza un iPhone oppure un iPad abbastanza recenti, non si possono più accettare i nuovi termini e le condizioni di iCloud e neppure aggiornare le impostazioni dell’ID Apple di Apple TV (qui tutto sull’ultimo modello).

A cambiare le carte in tavola sarebbe l’ultimo aggiornamento di tvOS, che da dispositivo indipendente adesso sembra quasi trasformare il box TV di Apple in un accessorio per iPhone e iPad. Infatti, fino a poco tempo fa, era possibile utilizzarlo in maniera totalmente indipendente: configurando Apple TV da zero, installando app ed effettuando acquisti, il tutto senza dover avere nient’altro che un account Apple ID (che è gratuito).

Apple TV Termini e Condizioni, cos’è cambiato

Adesso invece di consentire agli utenti di leggere e accettare i nuovi termini di Apple TV sul televisore, il dispositivo avvisa che è necessario utilizzare un dispositivo iOS, nello specifico uno con almeno iOS 16 o iPadOS 16. Perciò, oltre a escludere le persone che non possiedono nessun altro dispositivo Apple, il requisito minimo fa sì che se qualcuno che abbia una nuova Apple TV, ma solo un iPhone o iPad di vecchia generazione, per dire, rimane comunque tagliato fuori.

Apple TV richiede iPhone per accettare termini e condizioni

Calma apparente

Per il momento la richiesta può essere temporaneamente ignorata, ma continuerà a comparire fino a quando non verrà evasa e potrebbe anche esserci il rischio che alcune funzioni del sistema operativo non siano disponibili finché un iPhone o un iPad aggiornato all’ultimo iOS e con lo stesso Apple ID configurato nella Apple TV non viene usato per portare a termine l’operazione.

Forse si è sottovalutato troppo

Questo sarà pure un problema di poche persone, ma così facendo Apple di fatto comunque ignora quella piccola fetta di clienti che adesso si trovano a dover sopportare il fastidio di essere interrotti dalla notifica mentre usano Apple TV. Ne è un esempio l’utente @hugelgupf, autore del tweet virale che infatti denuncia:

Possiedo una Apple TV e non possiedo nessun altro dispositivo Apple. Neanche uno. Ogni volta che avvio Apple TV, ora ricevo questo messaggio. @Apple, cosa ti aspetti che faccia in proposito?

Apple TV richiede iPhone per accettare termini e condizioni

Apple TV, ora va intesa diversamente

Per ora è un piccolo ostacolo, ma da questo momento Apple TV rischia di non poter più essere considerata un dispositivo autonomo, anche se una percentuale di persone diversa da zero l’ha utilizzata in questo modo per molti anni fino ad oggi. Si spera ancora si tratti di una svista, un errore di programmazione: e chissà, magari col prossimo aggiornamento tutti potranno accettare termini e condizioni usando semplicemente il telecomando di Apple TV.

Per ulteriori dettagli sulla ultima Apple TV 4K del 2022 rimandiamo a questo articolo di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità