Home iPhonia Apple Watch Apple Watch 2 avrà FaceTime Camera, più funzioni Wi-Fi ma stessa autonomia

Apple Watch 2 avrà FaceTime Camera, più funzioni Wi-Fi ma stessa autonomia

Mancano pochi giorni al debutto di Apple Watch in Italia, in arrivo venerdì 26 giugno, ma in rete già emergono le prime anticipazioni su quello che possiamo aspettarci per la seconda generazione. Apple Watch 2 integrerà una webcam FaceTime, offrirà più funzioni senza dover ricorrere alla comunicazione con iPhone ma al contrario di quanti si aspetterebbero sembra offrirà una autonomia molto simile o solo leggermente migliorata rispetto a quella attuale.

Integrando la webcam FaceTime nella cornice di Apple Watch 2 Apple permetterà agli utenti si effettuare non solo chiamate ma anche videochiamate direttamente dal polso. Questa però è solo una delle numerose funzioni aggiuntive che lo smartwatch della Mela di seconda generazione potrà effettuare senza dover richiedere un iPhone per il collegamento diretto. Gli ingegneri di Cupertino puntano infatti a un chipset Wi-Fi più sofisticato che permetterà ad Apple Watch 2 di eseguire molte più funzioni sotto copertura Wi-Fi e soprattutto senza collegarsi allo smartphone.

Mentre gli utenti hanno sempre guardato con sospetto all’autonomia di un solo giorno di Apple Watch, la multinazionale della Mela ha effettuato ricerche, secondo quanto riporta 9to5Mac, che indicano una soddisfazione generale per l’autonomia di un giorno con ricarica notturna, per questa ragione sembra che Apple sita puntando di più sull’implementazione di nuove funzioni hardware e software piuttosto che a incrementare batteria e autonomia. In definitiva per il momento per Apple Watch 2 si prevede una autonomia simile o solo leggermente migliorata rispetto al modello attuale, una scelta che sembra verrà mantenuta nel tempo anche per le prossime generazioni.
Apple Watch 2Infine per Apple Watch 2 Apple sta pensando a nuove collezioni in grado di colmare il divario di prezzo tra il modello top in acciaio inossidabile e quello in oro attuali, in pratica una serie di modelli con prezzo compreso tra 1.000 e 10.000 dollari in grado di catturare nuove fette di mercato ora scoperte. Per questi nuovi modelli Apple potrebbe pensare ad Apple Watch 2 realizzati con altri materiali pregiati, alcuni impiegati da tempo nel campo dell’orologeria di fascia alta, tra cui per esempio il titanio, la ceramica ma vengono citati anche tungsteno e palladio.

Scarse le probabilità di vedere Apple Watch 2 in tempo per gli acquisti di Natale come aveva già suggerito qualche analista alcune settimana fa. Considerando le maggiori funzioni in arrivo con watchOS 2 è molto più probabile che la seconda generazione sarà lanciata nel 2016.
Apple Watch si disconnette

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro prezzo top: solo 189,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano ad un ottimo prezzo: solo 189,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,958FollowerSegui