Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Apple Watch » L’Apple Watch ha fatto capire a una donna di essere in dolce attesa

L’Apple Watch ha fatto capire a una donna di essere in dolce attesa

L’Apple Watch offre varie funzionalità che consentono di controllare in background la presenza di frequenze cardiache insolitamente alte o basse, possibili indicatori di un problema di salute anche grave. Questo può aiutare medici e pazienti a identificare situazioni che necessitano di ulteriori indagini.

Più e più volte abbiamo segnalato storie di persone che, grazie a notifiche per il ritmo irregolare, hanno appreso di problematiche da indagare, confermate poi da indagini mediche.

Questa volta segnaliamo un lieto evento. Su Reddit una donna 34enne segnala di avere cominciato a ricevere notifiche per via di cambiamenti nella frequenza a riposo del battito cardiaco. “Tipicamente la mia frequenza cardiaca a riposo è di 57 bpm ma il battito è aumentato a 72”, ha riferito.

La donna ha inizialmente pensato ai sintomi del COVID-19 (che possono anche riguardare il coinvolgimento cardiaco) ma un test ha escluso questa possibilità; eseguendo ricerche online ha appreso degli adattamenti cardiovascolari in gravidanza, con la della frequenza cardiaca che inizia a salire e continua a crescere per tutto il resto della gravidanza.

La donna si è recata in una clinica e, dopo un test di gravidanza, ha ottenuto la conferma di essere incinta da quattro settimane.

L’Apple Watch non ha una funzione specifica in grado di individuare la gravidanza ma è interessante notare come sia stato in grado di notare i cambiamenti nella media dei BPM, adattamenti cardiovascolari che durante una normale gravidanza portano la frequenza cardiaca a passare indicativamente dai canonici 70 battiti al minuto agli 80-90 bpm.

L’Apple Watch ha fatto capire a una donna di essere in dolce attesa

La donna sottolinea che l’Apple Watch sapeva prima di lei del suo stato di gravidanza, spiegando che se altre notano cambiamenti nella frequenza cardiaca media, di tenere conto anche di questa possibilità.

L’Apple Watch – lo ricordiamo – offre anche l’app di monitoraggio ciclo; è possibile aggiungere informazioni sul flusso e registrare sintomi come mal di testa e crampi; questa consente di mostrare avvisi quando prevede che sta per iniziare il prossimo ciclo mestruale o periodo di fertilità. L’app di monitoraggio del ciclo può utilizzare i dati del battito cardiaco per migliorare le previsioni. Andando a dormire indossando l’Apple Watch l’app può utilizzare la temperatura del polso per migliorare le previsioni del ciclo e fornire stime in retrospettiva sull’ovulazione.

Qui trovate un nostro articolo nel quale vi spieghiamo come regolare le notifiche della frequenza cardiaca di Apple Watch.

Per tutti i nostri articoli su Apple Watch, partite da questo indirizzo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB, sconto del 20% e prezzo di solo 699€

Su Amazon torna in sconto e al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 699 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità