fbpx
Home iPhonia iPhone Applicazione "Passa a iOS": Apple c'ha messo solo il nome

Applicazione “Passa a iOS”: Apple c’ha messo solo il nome

L’applicazione “Passa a iOS” di Apple è stata pubblicata su Google Play soltanto ieri ed in poco tempo ha riscosso una valanga di recensioni negative legate non tanto alla qualità del software ma piuttosto alla partigianeria che divide i “fanboy” delle due fazioni. La notizia trapelata nelle scorse ore, insieme al fatto che su App Store non arriverà mai l’app “Passa ad Android” , potrebbe incentivare i fandroid a scatenare una seconda ondata di commenti negativi nella scheda su Google Play: l’applicazione non sembra essere stata sviluppata da Apple, piuttosto Phandroid ritiene che si tratti di una versione rimarchiata di un’app già esistente.

Nello specifico sembra che Apple abbia abilmente modificato l’app Copy My Data di Media Mushroom, un’app che faceva già quello che promette Apple con la nuova “Passa ad iOS”. Analizzando il codice dell’app di Apple si scopre infatti che è piena di riferimenti dell’app di Media Mushroom, uno di questi il tag android:name=“com.mediamushroom.copymydata”. «Questa è solo la punta dell’iceberg» si legge «le due app condividono gran parte del codice e delle funzionalità. In realtà, tutte le stringhe com.mediamushroom.copymydata sono state lasciate nella versione rimarchiata da Apple. In sostanza le uniche differenze tra le due riguardano l’interfaccia grafica di Apple e gli accordi di licenza inclusi nelle info dell’app».

Per tale ragione, con molta probabilità Media Mushroom ha semplicemente concesso in licenza i diritti di utilizzo del codice della propria applicazione ad Apple.

passa a ios

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Black Friday: tornati disponibili gli Airpods Pro a 199,99 € invece che 279 €

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.