fbpx
Home Hi-Tech Android World L'Italia salva il push facile: ArenaDaemon prende il posto di Parse

L’Italia salva il push facile: ArenaDaemon prende il posto di Parse

Parse, la piattaforma acquisita da Facebook nel 2013, grazie alla quale era possibile per gli sviluppatori inserire servizi di notifiche push per le proprie applicazioni iOS, chiederà a breve i battenti. Gli sviluppatori dovranno allora prepararsi all’evento, utilizzando piattaforme alternative per raggiungere lo stesso scopo, senza necessità di utilizzare un costoso server proprio. L’alternativa è già pronta: ArenaDaemon.

Per chi non la conoscesse, ArenaDaemon è una piattaforma tecnologia tutta italiana e gratuita per integrare il multiplayer e chat cross-platform su app iOS, Android e Windows Phone. Il nuovo SDK disponibile sul sito ArenaDaemon, permette da oggi, di integrare un completo modulo per la gestione delle notifiche push nelle applicazioni mobili per iPhone e iPad. Si tratta di una soluzione richiesta da tantissimi sviluppatori, soprattutto dopo la chiusura inaspettata di Parse.

marketing-parse

La nuova funzione si aggiunge alle altre caratteristiche di ArenaDaemon, che permette di integrare anche un modulo completo di chat cross-platform, funzioni complete per il multiplayer sempre cross-platform, e un modulo di ADV Premium per monetizzare gli spazi pubblicitari con CPM elevati.

Il nuovo modulo permette agli sviluppatori di implementare funzioni per inviare notifiche push a tutti i suoi utenti, oppure inviare notifiche push a singoli utenti o a gruppi di utenti predefiniti. Allo stesso modo, il nuovo SDK permette di implementare feature grazie alle quali gli utenti potranno inviare notifiche push ad altri utenti, ad esempio in chat o per lanciare le sfide multigiocatori.

Peraltro, ArenaDaemon permette agli sviluppatori di programmare l’invio delle notifiche push a giorni e orari stabiliti, potendo anche decidere l’invio di notifiche a utenti divisi per età, sistema operativo (iOS, Android) e sesso, in modo tale da effettuare notifiche mirate.

Schermata-2014-03-21-alle-18.53.08

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 512 GB su Amazon a 1279 Euro

Il modello di MacBook Air M1 con disco più grande da 512 GB è in offerta su Amazon. A 1.279 €.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,834FansMi piace
93,217FollowerSegui