Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » CES, IFA, MWC & EXPO » CES 2024, gli aspirapolvere Dreame puliscono dove altri falliscono

CES 2024, gli aspirapolvere Dreame puliscono dove altri falliscono

Alla fiera di Las Vegas c’è anche Dreame Technology, azienda del 2017 di cui abbiamo già parlato altre volte tra le nostre pagine per le tecnologie messe in campo nel settore degli aspirapolvere robot, ora con la nuova linea 2024 che alza il livello di pulizia “a mani libere” (allo stand n. 52747, Venetian Expo, Livello 2, Padiglioni A-D, per chi si trovasse da quelle parti) al fianco del Roboticmower A1 e di una selezione di asciugacapelli ad alta velocità.

L’aspirapolvere robot

Punta di diamante è il modello Dreame Bot L10s Pro Ultra (in arrivo a febbraio, prezzo non ancora annunciato), dotato di un MopExtend migliorato, ora capace di raggiungere gli spazi ridotti tra i mobili e il pavimento e i bordi delle stanze. Nella pulizia risulta decisivo l’impiego del braccio Robot Flex, che raggiunge lo sporco e le fuoriuscite che altri aspirapolvere non riescono a raggiungere.

Inoltre, è dotato della tecnologia Powerful Vormax Suction da 7.000 Pa che permette di aspirare capelli, sporco e polvere. Questo modello per altro valuta automaticamente la sporcizia di uno spazio e pulisce nuovamente le aree che necessitano di maggiore attenzione.CES 2024 gli aspirapolvere Dreame puliscono dove altri falliscono

E siccome l’obiettivo è dimenticarsi completamente della pulizia del pavimento, con questa nuova versione l’azienda ha dotato la stazione di ricarica di due raschietti e di una piastra per la pulizia automatica della base che rimuovono lo sporco mentre il mocio viene lavato con acqua calda, assicurando che sia pulito e pronto per l’utilizzo successivo.

Oltre a questo DreameBot L10s Pro Ultra si asciuga da solo, svuota il sacchetto della polvere e fa il pieno di acqua e soluzione detergente mentre è agganciato alla stazione base.

E siccome siamo nel 2024 a governarlo troviamo ovviamente l’intelligenza artificiale AI che fa uso di un sistema di luci 3D per rilevare e aggirare con astuzia gli ostacoli più comuni in modo da non interrompere la sua attività e al contempo evitando di danneggiare mobili e oggetti vari presenti nella stanza.Gli aspirapolvere DreameBot al CES 2024 puliscono dove altri falliscono

Il tosaerba

L’azienda sta portando la sua rivoluzione “a mani libere” anche in giardino con Dreame Roboticmower A1, il tosaerba robotico wireless. Una volta installata la stazione di ricarica inclusa in confezione, bastano 15 minuti per mappare il proprio giardino attraverso il sistema di scanner LIDAR (tecnologia impiegata anche in iPhone) offrendo una falciatura precisa, efficiente e costante.

Può tagliare fino a 0,25 acri di erba al giorno (1.000 m2) e allo stesso tempo rileva e aggira in modo intelligente gli ostacoli più comuni; se piove lo rileva con il suo sensore incorporato e torna automaticamente alla sua stazione di ricarica per poi riprendere quando il tempo migliora.Gli aspirapolvere DreameBot al CES 2024 puliscono dove altri falliscono

L’aspirapolvere verticale

L’aspiratore a secco e a umido Dreame H13 Pro offre invece una pulizia da bordo a bordo con un’aspirazione di 18.000 Pa che cattura sporco e residui anche nei punti più difficili da raggiungere.

È dotato di rilevamento intelligente dello sporco, regolazione automatica dell’aspirazione e persino di un faro a LED per spazzole. È anche il primo dell’azienda ad essere dotato di funzione di autopulizia con una sola pressione che esegue un ciclo di lavaggio a caldo delle spazzole e un ciclo di asciugatura ad aria calda di 30 minuti per garantire che nell’aspirapolvere rimangano residui minimi.

I robot, gli aspirapolvere e gli altri dispositivi Dreame già a listino sono disponibili nel negozio ufficiale da questa pagina di Amazon.Gli aspirapolvere DreameBot al CES 2024 puliscono dove altri falliscono

Altro dal CES 2024

Se volete scoprire tutte le novità presentate al CES 2024 non dovete far altro che accedere a questa sezione del nostro sito; se invece siete interessati agli annunci tech più importanti delle fiere del momento, questa è la sezione del nostro sito che fa al caso vostro.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Minimo per Apple Watch 9, con il 15% risparmio fino a 90€

Su Amazon gli Apple Watch 9 tornano in sconto e vanno al minimo. Li potete comprare con un ribasso di 70 € pagandoli anche a rate senza interessi

Ultimi articoli

Pubblicità