Avantree BTCK-10BP, il vivavoce Bluetooth per aletta parasole

Macitynet mette alla prova Avantree BTCK-10BP, un kit vivavoce per auto che si aggancia all'aletta parasole: tra i punti di forza la facilità d'uso ed il design minimale

Avantree BTCK-10BP

Per godere della comodità di gestire una telefonata in vivavoce mentre ci si trova alla guida dell’automobile non è necessario acquistarne una di ultima generazione con il Bluetooth incorporato nell’autoradio. Su Amazon sono ormai decine le soluzioni che, con poche decine di euro, permettono di mettere il vivavoce Bluetooth in qualsiasi autovettura, anche la più datata.

Una di queste è Avantree BTCK-10BP, un dispositivo che la nostra redazione ha messo alla prova negli scorsi giorni e che abbiamo particolarmente apprezzato per la sua semplicità d’uso.

Avantree BTCK-10BP

Com’è fatto

Avantree BTCK-10BP viene venduto insieme ad un caricatore con spina accendisigari per auto, un cavo microUSB per la ricarica ed un breve manuale d’istruzioni. Il dispositivo in sé è molto leggero (88 grammi batteria e clip incluse) ed abbastanza portatile (12 x 4,7 x 1,4 centimetri) da poter essere eventualmente lasciato chiuso nel vano portaoggetti dell’automobile.

Tutto il corpo è in plastica, con un rivestimento gommato che si apprezza al tatto. Sulla facciata frontale trova posto l’altoparlante da un lato ed il microfono dall’altro, oltre a tre pulsanti, uno multifunzione e due per la regolazione del volume. Un quarto pulsante, sul lato superiore, permette di attivare la modalità “Muto” mentre al lato opposto troviamo l’ingresso microUSB per la ricarica della batteria (removibile) situata nel vano posteriore.

Su quest’ultimo lato c’è anche la scanalatura che permette di agganciare la clip in metallo, inclusa nella confezione, in ambo i versi ed utile per bloccare il vivavoce all’aletta parasole dell’auto.

Cosa può fare

Il funzionamento è davvero semplice ed essenziale: mantenendo premuto il tasto multifunzione per un paio di secondi il dispositivo si accenderà e, se non troverà nessun dispositivo associato in precedenza nelle vicinanze, attiverà automaticamente la modalità di pairing, permettendo così all’utente di associare il telefono in un lampo. Per spegnerlo sarà invece sufficiente tenere premuto lo stesso tasto per quattro secondi, finché una luce rossa ed un segnale acustico non confermeranno l’inizio dello spegnimento.

Con una chiamata in entrata, un click dello stesso pulsante accetterà la telefonata, mantenendolo premuto invece per due secondi la rifiuterà. Con il doppio click si richiama l’ultimo numero mentre con il click singolo si riaggancia la telefonata in attivo. Quando si trova in standby, il click singolo attiverà l’assistente vocale (se il telefono associato ne è dotato).

Se stiamo per salire in auto e siamo al telefono, basterà accendere il vivavoce, attendere l’accoppiamento e premere contemporaneamente i tasti volume per trasferirla al vivavoce: viceversa, lo stesso click trasferirà la chiamata dall’altoparlante al telefono qualora si dovesse scendere dall’auto senza voler terminare la chiamata all’attivo. Per finire il tasto Mute permette di isolare il microfono del vivavoce, molto utile se dobbiamo parlare momentaneamente con qualcuno presente all’interno dell’auto escludendo l’interlocutore dall’ascolto.

Avantree BTCK-10BP

E’ anche possibile associare due telefoni per poterne gestire contemporaneamente le telefonate (Multipoint). In questo caso, dopo aver accoppiato il primo telefono, sarà necessario disattivare il Bluetooth da quest’ultimo, attivarlo invece sul secondo dispositivo e mantenere premuto il tasto multifunzione per circa 7 secondi, attivando la modalità pairing per accoppiare il secondo telefono. A questo punto basterà attivare il Bluetooth su entrambi gli smartphone, spegnere il vivavoce e riaccenderlo, per vederlo collegarsi ad entrambi i dispositivi contemporaneamente.

Possiamo escludere momentaneamente il secondo telefono mantenendo il Bluetooth attivo in entrambi. Questa opportunità potrebbe rivelarsi utile quando due persone, per fare un esempio marito e moglie, utilizzano lo stesso kit vivavoce in quanto guidano giornalmente la stessa auto. Entrambi indossano un Apple Watch, quindi il collegamento Bluetooth costante con l’iPhone è fondamentale per poter beneficiare a pieno di tutte le sue funzioni. Nel momento in cui entrambi salgono in auto, il guidatore (il marito) potrebbe voler usare il kit vivavoce mentre il passeggero (la moglie) in quest’occasione non ne ha bisogno in quanto non deve essere concentrata sulla strada per usare il telefono. In questi casi è sufficiente disattivare la funzione Multipoint semplicemente tenendo premuto il tasto V+ per 3 secondi: per riattivarla, basterà invece premere il tasto V- per 3 secondi.

Se si compra un nuovo telefono e se semplicemente si vuole far “dimenticare” i precedenti accoppiamenti al vivavoce, basterà tenere premuti i tasti V- e V+ per 10 secondi, finché l’indicatore LED non comincerà a lampeggiare alternativamente in blu e rosso. A questo punto basta spegnere e riaccendere il vivavoce per ritrovarlo allo stato iniziale come al primo unboxing.

Avantree BTCK-10BP

Come va

Curiosi di vederlo sul campo, lo abbiamo subito installato sulla nostra automobile poco prima di partire per un viaggio che ci avrebbe tenuto impegnati al volante per più di un’ora. L’aggancio e lo sgancio sono molto rapidi, va invece fatta un po’ di forza se si intende rimuovere la clip metallica per invertirne la posizione, tanto che nell’utilizzo dei giorni successivi abbiamo preferito lasciarla in una posizione e gestire, in qualche caso, il dispositivo vivavoce a testa in giù.

La rigidità del sistema nella rimozione della clip è un vantaggio in termini di stabilità dell’accessorio, che in effetti mantiene la posizione anche quando si percorrono strade dissestate. Non si correrà mai il rischio che il kit vivavoce possa alla lunga spostarsi o cadere del tutto sulla testa del guidatore.

Molto comodi i pochi pulsanti che ne rendono l’uso facile ed intuitivo fin dal primo utilizzo. Sono abbastanza grandi e distanziati tra loro, ben riconoscibili anche al tatto senza necessariamente distogliere lo sguardo dalla strada, una caratteristica molto importante e da tenere certamente in considerazione quando si acquista un accessorio del genere.

Avantree BTCK-10BP

Avantree BTCK-10BP fa il suo dovere e si sente molto bene anche se si percorre una strada a circa 80-100 Km/h con entrambi i finestrini anteriori completamente aperti. Qui il microfono dà il meglio di sé, lasciando percepire la nostra voce “forte e chiara” escludendo in parte il fruscio di fondo. In un’occasione come questa è necessario alzare il volume al massimo mentre con i finestrini chiusi, l’insonorizzazione è sufficiente a permettere un comodo e chiaro ascolto anche dimezzando il volume finale.

La batteria (650 mAh), quando scarica, si ricarica in circa 3 ore ed una carica completa assicura, stando alle nostre prove, intorno alle 8 ore di funzionamento. Sulla carta il vivavoce assicura 40 giorni in Standby: non possiamo confermare questo dato in quanto abbiamo ricevuto il vivavoce da meno tempo, tuttavia lo abbiamo lasciato acceso un’intera settimana usandolo per circa 30 minuti al giorno, ed al termine dei 7 giorni era ancora acceso, quindi si potrebbe essere in grado di utilizzarlo quotidianamente durante gli spostamenti casa-lavoro e gestire qualche telefonata ricaricandolo soltanto nel weekend.

Avantree BTCK-10BP

Conclusioni

Avantree BTCK-10BP è un’ottima soluzione per mettere vivavoce in qualsiasi automobile. Abbiamo particolarmente apprezzato la possibilità di richiamare l’assistente vocale con un dito, potendo così leggere gli ultimi messaggi ricevuti, conoscere gli appuntamenti del giorno ed effettuare rapide telefonate lasciando il telefono tranquillamente nella tasca dei pantaloni.

Vale la pena segnalare che il vivavoce è anche in grado di riprodurre la musica del telefono, quindi si potrebbe usare anche come altoparlante Bluetooth: sebbene il volume o la qualità sonora non sia paragonabile all’autoradio, potrebbe essere una buona alternativa per ascoltare gli ultimi album acquistati senza doverli trasferire su una chiavetta USB o un CD.

Per via dello spessore è anche eventualmente possibile “nasconderlo” all’interno dell’aletta parasole quando si scende dall’auto: in questo modo un passante difficilmente si accorgerà della sua presenza e quando torneremo in auto lo troveremo già a portata di mano.

Pro

– Si aggancia e sgancia all’aletta parasole in un attimo
– Pulsante “Muto”
– Volume ottimo e microfono eccellente
– Design sottile
– Di facile comprensione fin dal primo utilizzo
– Funziona anche con Siri
– Riproduce anche la musica

Contro

– Nessuno

Design:
5 out of 5 stars (5,0 / 5)
Facilità-d'uso:
5 out of 5 stars (5,0 / 5)
Prestazioni:
4 out of 5 stars (4,0 / 5)
Qualità/Prezzo:
4 out of 5 stars (4,0 / 5)
Average:
4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)

Prezzo al pubblico

Avantree BTCK-10BP è in vendita su Amazon per 29,99 euro.

Avantree BTCK-10BP