fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Avvistato RAZR, lo smartphone a conchiglia di Motorola in arrivo entro dicembre...

Avvistato RAZR, lo smartphone a conchiglia di Motorola in arrivo entro dicembre [Foto]

Parte della curiosità che aleggia intorno al primo smartphone a conchiglia è stata spenta da una fotografia recentemente apparsa su Weibo, sulla quale è ben visibile quello che dovrebbe essere il rinnovato Motorola RAZR atteso per la fine di questo 2019.

Di questo dispositivo se ne è cominciato a parlare nel maggio del 2016, cioè quando cominciarono a circolare le prime voci sulla presunta volontà di Lenovo – proprietaria di Motorola – di sviluppare uno smartphone il cui schermo sarebbe stato capace di piegarsi esattamente a metà.

Questo genere di dispositivi non è nuovo: negli ultimi anni diversi hanno provato a realizzare uno smartphone che si potesse chiudere come un libro – due nomi: Samsung Galaxy Fold e Huawei Mate X, in arrivo il 15 novembre – chi più chi con meno successo.

Ma Motorola RAZR, la cui commercializzazione è prevista entro pochi mesi, sarebbe il primo vero smartphone a conchiglia, cioè ripiegabile in verticale come i flip-phone dei bei tempi andati e con una forma ed un peso che lo renderebbero decisamente più tascabile dei dispositivi precedentemente citati, che invece puntano a combinare la portabilità di uno smartphone alla comodità di un mini-tablet.

Avvistato RAZR, lo smartphone a conchiglia di Motorola in arrivo entro dicembre [Foto]

Sarebbe cioè uno smartphone finalmente capace di ingombrare poco spazio in tasca promettendo però tutte le comodità di un frontale quasi tutto schermo. Di questo telefono erano spuntati a inizio anno i primi presunti disegni tecnici ma solo oggi, grazie alla fotografia pubblicata nel sito di microblogging cinese, è possibile dare una forma più concreta a questo dispositivo.

Nell’immagine il telefono viene tenuto con entrambe le mani perciò parte del design è oscurato ma è comunque sufficiente per farsi un’idea più chiara di ciò che sarà il nuovo Motorola RAZR, molto più sottile del suo antenato e con la stessa bombatura sul fondo dove sembrano essere localizzati un sensore per la scansione delle impronte digitali e la presa per la ricarica della batteria interna.

Che si pieghi con il citato sistema a conchiglia lo conferma invece l’accenno di cerniera che si intravede sul bordo destro. Il fatto che sia stato avvistato in strada non deve stupire visto che la presentazione ufficiale è fissata per il 13 novembre. Dovremo perciò attendere questo evento per scoprire tutti i dettagli: per il momento le indiscrezioni anticipano prestazioni di fascia media e un prezzo di 1.500 dollari. Speriamo si sbaglino.

Offerte Speciali

Beats Solo Pro, cuffie top con soppressione del rumore: solo 215,94€

Sconto Beats Solo Pro, cuffie top con soppressione del rumore: solo 215,94€

Su Amazon precipita il prezzo delle Beats Solo Pro; ora costano solo 215,94 euro invece che 300 nel colore blu. Colore rosso a 229,49
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,448FansMi piace
95,183FollowerSegui