Con Backgrounds la Scrivania del Mac diventa viva e dinamica

Backgrounds

[banner]…[/banner]

L’utility Backgrounds trasforma la Scrivania del Mac da statica a dinamica. Le possibilità offerte sono diverse. Anziché una semplice immagine fissa è ad esempio possibile visualizzare la copertina del disco con il brano riprodotto in quel momento da iTunes, visualizzare (in tempo reale) un “tachimetro” che mostra l’uso della CPU, visualizzare filmati e un orologio in tempo reale. L’orologio e il tachimetro possono essere visualizzati insieme, anche quando sullo schermo sono riprodotti gli altri effetti.

Al primo avvio di Backgrounds viene richiesto se si desidera eseguire automaticamente l’applicazione al login. Dopo questa richiesta, compare una piccola icona nella barra degli indirizzi; con un click su questa icona è possibile richiamare un menu e da qui le preferenze e altre impostazioni. L’opzione “iTunes” visualizza per alcuni secondi nome del brano e artista e lascia la copertina in background fino al termine della riproduzione.

L’opzione “Parallax” visualizza con effetti grafici le foto della cartella “Immagini” cambiandole automaticamente (per default) ogni 5 minuti. Dalle Preferenze del programma è possibile scegliere se attivare o no il flip orizzontale, verticale, cambiare l’ordine casuale, il tempo ogni quando cambiare le foto (ogni 5 minuti, ogni 10 minuti, ogni 15, ogni 30, ogni ora, ogni giorno).

L’opzione “Video” permette di visualizzare un filmato come sfondo. I filmati (quelli gestiti da QuickTime) possono essere indicati dalle preferenze dell’utility specificando se riprodurli in loop, a tutto schermo, con o senza sonoro e in che modo riempire lo schermo. L’opzione “Quartz” consente di riprodurre composizioni Quartz che è possibile trovare su internet: si tratta di animazioni avanzate create con Quartz Composer, uno strumento di sviluppo distribuito di serie con OS X (sul sito dello sviluppatore ne trovate alcun con effetti interessati da abbinare alla musica riprodotta da iTunes). L’opzione System permette di personalizzare la dimensione dei “tachimetri” per visualizzare in tempo reale la percentuale di occupazione della CPU, dati inviati e ricevuti.

Backgrounds richiede OS X 10.9 o seguenti, “pesa” 3.7MB ed è in vendita a 2,99 euro sul Mac App Store.

Esempio backgrounds