Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Voci dalla Rete » Benchmark iPhone 11 Pro, prestazioni multi-core da primato: straccia Samsung e Qualcomm

Benchmark iPhone 11 Pro, prestazioni multi-core da primato: straccia Samsung e Qualcomm

Pubblicità

Spuntano in rete i primi test benchmark eseguiti su quello che dovrebbe essere l’iPhone 11 Pro in vendita tra pochi giorni e i numeri sono davvero impressionanti: soprattutto nei test multi-core, dove il nuovo smartphone di Cupertino sembra non avere rivali.

Nello specifico il dispositivo – siglato iPhone 12,3 – ha raggiunto un punteggio pari a 5.472 in single-core e ben 13.769 punti in multi-core. Nel confronto il punteggio di iPhone XS si aggira intorno ai 4.813 punti in single-core e 10.266 in multi-core.

Ora è chiaro che vedere un miglioramento del nuovo processore nel confronto col vecchio non stupisce – sarebbe anzi strano il contrario – ma l’A13 Bionic dei nuovi iPhone 11/Pro/Max sembra non avere rivali neanche se lo si paragona con le prestazioni della concorrenza.

Benchmark iPhone 11 Pro, prestazioni multi-core da primato

Ad esempio l’Exynos 9825 di Samsung Galaxy Note 10 negli stessi test ha ottenuto 4.532 punti in single-core e 10.431 in multi-core, mentre il Kirin 980 di Huawei ne ha ottenuti 3.289 punti in single-core e “solo” 9.817 in multi-core, che in questi termini sono perfino al di sotto dei punteggi ottenuti dall’A12 Bionic di iPhone XS (solo il Note 10 in multi-core lo supera di circa 200 punti).

Meglio di questi riesce solo l’ultimo processore Qualcomm Snapdragon 855+ che ottiene 11.367 punti in multi-core, ma resta comunque al di sotto dei 13.769 di A13 Bionic, che risulta perciò il processore più veloce del momento (senza dimenticare i notevoli miglioramenti raggiunti da Apple anche dal punto di vista dei consumi energetici).

I test benchmark di Geekbench evidenziano inoltre la presenza di un banco di RAM da 4 GB alimentando così i dubbi dei giorni scorsi, ma secondo le indiscrezioni ci potrebbe essere un errore nella lettura di questo componente dal software: si ritiene infatti che sarà solo iPhone 11 ad averne 4 mentre iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max dovrebbero montare ben 6 GB di RAM.

Visto che Apple non riporta questo dato nella scheda tecnica si dovrà attendere lo smontaggio di iFixit per fare chiarezza su questo aspetto dei nuovi smartphone di Cupertino.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Torna il week end delle offerte Apple, iPhone a prezzi stracciati, iMac M3 al minimo storico

Su Amazon torna il week end degli sconti Apple. Ecco qui tutti i migliori sconti, come gli iMac M3 e gli Phone in ribasso fino al 26% e i primi risparmio sui nuovi iPad Air e Pro. Tutti i prodotti anche acquistabili in cinque rate senza interessi e garanzie.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità