Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » BlackBerry accusata di avere comprato recensioni per BBM su Google Play

BlackBerry accusata di avere comprato recensioni per BBM su Google Play

BlackBerry Messenger ha avuto recensioni pagate? L’accusa circola qualche giorno tra gli utilizzatori di Google Play Store, piattaforma dove sarebbero apparse una lunga serie di recensioni a quattro e cinque stelle che hanno permesso all’app di raggiungere una grande popolarità, tanto da meritare una menzione nel blog ufficiale dell’azienda.

Con il passare dei giorni però molti utenti hanno iniziato a sospettare che alcune recensioni da quattro o cinque stelle su Google Play Store fossero poco spontanee. I commenti infatti sono molto simili fra di loro e sembravano ricalcare uno schema ben specifico di termini e parole. Una più attenta analisi di Raveesh Bhalla di Phandroid ha mostrato una sospetta compresenza di alcuni termini negli stessi commenti, in una percentuale compresa fra il 40 e il 50 per cento dei commenti da quattro o cinque stelle, indizi che difficilmente possono far pensare ad una pura coincidenza.

Al momento non esistono prove più evidenti che Blackberry abbia in maniera attiva acquistato queste recensioni, né sembra essere evidente un problema similare su App Store, dove la app ha comunque raggiunto una certa popolarità; inoltre non va trascurata la lunga lista di affezionati all’applicazione, cui va riconosciuta un’indiscussa notorietà soprattutto fra gli utenti un tempo utilizzatori degli smartphone RIM.

Di sicuro oggi è sempre più difficile ottenere un ottimo piazzamento e visibilità sugli store ufficiali e spesso un giudizio negativo (vedasi Facebook Home) può portare ad una debacle che molte aziende non si possono permettere, essendo così disposte ad azioni al limite dell’onestà per guadagnare visibilità e raggiungere risultati.

bbm

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità