Mouse dell'iMac originale

I cinque peggiori prodotti della storia Apple

Non c’è rosa senza spine e non c’è storia senza lati oscuri. O meglio, senza flop. Come quelli che hanno riguardato la storia del Macintosh, che qualche pecca, neo e difetto nel tempo li ha accumulati: dal Lisa al mouse tondo, in cinque peggiori errori di Cupertino.
google duplex

Google Duplex: dovrebbe esserci un avvertimento quando parliamo con una macchina?

Le interfacce intelligenti e naturali fanno miracoli e sembrano persone, come dimostra Google Duplex. Ma è etico non informare gli utenti che stanno parlando con un computer?

Zuckerberg vs Senato USA: vince il Ceo di Facebook ai punti

Il Ceo di Facebook esce stanco ma vittorioso dopo un’audizione di cinque ore caratterizzata soprattutto dall’ignoranza della classe politica che lo ha messo sotto accusa

La buona salute di Apple e Microsoft dipende anche dalla privacy

Sono due piattaforme diverse e contrapposte, in realtà i modelli di business di Apple e Microsoft si somigliano molto. A differenza di Amazon, Facebook e Google, la strategia dei due “vecchi” della tecnologia adesso sta per pagare alla grande

Samsung Pay è arrivato in Italia per tutti i Galaxy

Samsung Pay arriva in Italia ed è già attivo su tutti i Galaxy recenti e quelli un po' meno recenti: la novità è importante in un mondo sempre più contact-less
big telefonia cina

Salto di qualità Samsung: prima si ispirava ai prodotti, ora alla filosofia di Apple

Samsung non riesce più ad arrivare prima nelle innovazioni in campo smartphone, ed allora sembra prendere ispirazione da strategia di mercato e filosofia Apple

2018, preparatevi alla nuova Apple

Cupertino prepara una serie di prodotti e tecnologie che indicano chiaramente una strada di evoluzione per l'azienda, sempre più legata all'iPhone e alla ricerca di nuovi sbocchi sia per i suoi servizi che per gli altri hardware
google wordpress

Google vuole un WordPress più veloce

Il motore di ricerca assume ingegneri e investe in sviluppo per aiutare WordPress a diventare più efficiente. Ancora una volta Mountain View segue la sua strategia per plasmare Internet
facebook compleanno

Facebook ha 14 anni, tanti auguri al social “Amico”

Il social media per definizione compie quattordici anni, ma il suo futuro oggi sembra molto diverso da quello che avremmo immaginato sino a poco tempo fa

Il braccialetto Amazon e l’analfabetismo funzionale e tecnologico degli italiani

Tecnologia e ignoranza a confronto: quando l’intera classe politica italiana gioca sul proprio analfabetismo per catturare voti facili dall’indignazione su una notizia che è solo la scoperta di un brevetto di uno strumento di supporto al lavoro nella logistica.
apple ces 2018

Il CES non ama più Apple

Mentre è in corso a Las Vegas la kermesse della tecnologia la presenza indiretta di Apple quest’anno è più debole che mai. Vinceva senza partecipare, adesso non più

Tutto quello che possiamo aspettarci da Apple nel 2018

Progetto Marzipan, HomePod, l'hub casalingo per lo stile di vita digitale, il nuovo Mac Pro modulare e poi chissà se ci saranno altre sorprese. Ecco quello che possiamo aspettarci da Apple nel 2018.

Il ricordo Apple più bello del 2017 è anche il più bell’augurio per il 2018

In un anno dominato dall’arrivo dell’iPhone X, dell’iMac Pro, delle ennesime incarnazioni di iOS, macOS, tvOS e watchOS di prodotti ormai consueti con l’incremento di numero ordinale un evento in particolare ha rappresentato la Apple che ci piace e ci entusiasma e ha per protagonista il sorriso di una donna speciale, di un ingegnere e l’entusiasmo di tanti ragazzi.
batteria iphone scuse apple

Apple, scuse e rimborsi tardivi ma comunque apprezzati

Non bisogna credere alle scie chimiche per sospettare un complotto di Cupertino per l’obsolescenza programmata. Apple si è scusata ed offre un super sconto sulle batterie: ecco perché è la soluzione giusta per una società che con Tim Cook si prefigge anche obiettivi morali e sociali
tim cook fiducia

Tim Cook con la batteria ha rotto la fiducia dei suoi utenti?

Secondo Cnet il Ceo di Apple ha giocato male le sue carte: un’azienda che spinge tanto sui valori poi non può fare le cose dietro le spalle dei suoi utenti. Pena la perdita di credibilità
dispositivi monouso

Il “miracolo” di Kindle e Nokia 3310: il ritorno dei dispositivi monouso

È finita l’epoca delle macchine onnivore che fanno tutto e ci distraggono in continuazione? Qualcosa sta cambiando, forse. Inizia l’epoca del “Meno è di più, quasi sempre”. Un futurologo prevede il ritorno dei dispositivi monouso, alcuni li stiamo già utilizzando
acquisizioni Apple

Le acquisizioni Apple, cosa è cambiato da Steve Jobs a Tim Cook

La strategia delle acquisizioni Apple è cambiata nel tempo: prima con Steve Jobs, con il suo ritorno in azienda proprio grazie all’acquisto di NeXT, e poi nell’era Tim Cook con Beats fino ad arrivare a Shazam. Un cambio di strategia necessario per rispondere alla velocità del mercato
macbook pro2017 siderale 740

Apple, ecco come dovresti fare i tuoi MacBook Pro

Torna il programmatore Marco Arment con la critica ai portatili attuali e un'idea: come fare quelli del futuro per essere tutti felici
apple come una volta

Perché Apple non fa più i prodotti come una volta

Tracotanza o strategia, fatto sta che Apple annuncia sempre nuovi prodotti che poi escono in ritardo. Cos’è cambiato a Cupertino?

Il MacBook migliore di tutti non è l’ultimo, parola di Marco Arment

Il popolare blogger e programmatore non rinuncia a provocare e, in un articolo destinato a suscitare polemiche, dichiara qual è il miglior computer portatile mai prodotto da Apple
perché Face ID

Apple e la scommessa di Face ID

Come e perché a Cupertino hanno deciso che il riconoscimento del volto Face ID fosse la cosa giusta da fare. Ancora uan volta Apple sbaraglia tutti portando a un livello di maturità inedito tecnologie già impiegate da altri
errori apple

Due errori che Apple non doveva concedersi

Sbagliano tutti quanti, anche i migliori. E Apple, da questo punto di vista, non si risparmia. Ad esempio, con sbagli che potrebbero costarle cari

Addio AOL Instant Messenger, dopo 20 anni chiude un pezzo di storia del web

Oath (Verizon), proprietaria dell’azienda che ha fatto la storia delle connessioni a Internet, chiude AIM, l’ultimo pezzetto storico dei servizi che erano rimasti ancora in linea. Finisce un’epoca
Gears

La nuova strategia dei big della tecnologia: integrare tutto

Dal silicio ai servizi nella nuvola digitale, il futuro è fare tutto in casa, come insegna Apple e come Microsoft e Google stanno copiando

Windows Hello è arrivato prima ma Face ID di Apple è un’altra storia

Non tutti i sistemi di riconoscimento del volto nascono uguali. Windows Hello è arrivato prima ma non riconosce l’utente con un cappello, Galaxy Note 8 e S8 si ingannano con una foto. Ecco perché Face ID promette un'altra rivoluzione

La cura del dettaglio di Apple è la ricetta segreta del suo successo

Ricerca, innovazione, design. Ma anche una maniacale ossessione per i dettagli: ecco cosa rende unica la casa di Cupertino, come dimostrano ancora una volta il lancio di iPhone 8 e Apple Watch Series 3
apple watch 3 lte

A cosa serve un Apple Watch 3 LTE?

Sempre connessi, per telefonare anche mentre si nuota in mare? Dubbi e opportunità di un apparecchio del quale non sappiamo ancora chi sentiva la mancanza (e che in Italia per adesso non c’è)
itunes senza app store

iTunes addio vecchie amiche app

Apple elimina la sezione App Store da iTunes: ora per il software jukebox tuttofare per Mac e PC inizia una nuova esistenza
apple sorpresa rovinata

La sorpresa del Keynote Apple? Non è stata rovinata dal solito guastafeste

La fuga di notizie dell’Ape Operaia non basta a mandare a pallino la festa dei dieci anni di iPhone e l’inaugurazione dello Steve Jobs Theatre

La libertà del design Apple e quell’asola di iPhone X ingombrante ma utilissima

Diciamo la verità: iPhone X è straordinariamente affascinante ma quell’asola con i sensori e lo speaker è una follia che si può perdonare solo ad Apple. 

ULTIMI ARTICOLI

Recensioni

iGuida