HomeMacityHardware AppleCome cambia la tastiera Apple con MacBook Pro 2021

Come cambia la tastiera Apple con MacBook Pro 2021

Per una potenza pro ci vuole una tastiera pro: è così che Apple descrive la nuova tastiera integrata nei MacBook Pro 2021 presentati luned’ 18 ottobre, che per l’appuntano presentano una nuova base su cui poter digitare e controllare i contenuti su schermo.

La novità più evidente è che è sparita la Touch Bar, un componente per cui, come scrivevamo ieri, probabilmente il mondo non è ancora pronto o più semplicemente non ne sente il bisogno. Al suo posto è stata reintrodotta la tradizionale fila di tasti funzione che vengono però offerti a dimensioni standard anziché dimezzata rispetto a quella delle altre lettere, offrendo così una migliore digitazione.

tastiera macbook pro 2021

Tra questi tasti spuntano anche nuove scorciatoie, come ad esempio quella per richiamare direttamente Spotlight, Siri, avviare la Dettatura e attivare la modalità Non Disturbare, al fianco delle solite che consentono di regolare la luminosità dello schermo, il volume, gestire la riproduzione musicale e via dicendo. Apple non ha commentato la rimozione della Touch Bar, se non scrivendo sul comunicato stampa che «i tasti funzione fisici, incluso un tasto Esc più grande, sostituiscono la Touch Bar, riportando il feeling tattile familiare dei tasti meccanici amato dai professionisti».

Qui sotto le immagini del modello con tastiera USA. Le differenze con quella italiana sono nella disposizione dei caratteri speciali e accentante e nel tasto “Return” che non è sagomato a “L” rovesciata.

A occhio ci si accorge anche che la colorazione di fondo è diversa: ora la sezione di digitazione è tutta nera anziché miscelare i singoli tasti, tradizionalmente proposti nel medesimo colore, alla finitura argento o grigio siderale della scocca in alluminio. Apple spiega che «il nuovo MacBook Pro è dotato della tastiera Magic Keyboard in un alloggiamento nero a doppia anodizzazione, che dà risalto con eleganza ai simboli retroilluminati sui tasti».

Apple presenta la nuova Magic Keyboard con Touch ID

Nella tastiera MacBook Pro 2021 è cambiato anche il tasto di accensione e spegnimento del computer al quale viene accompagnato il sensore per la scansione delle impronte digitali: anziché un pulsante con copertura in vetro il Touch ID ora presenta un anello in alluminio nero anodizzato che richiama, per forma e materiali, quello del sensore integrato negli iPhone di qualche anno fa. In definitiva la tastiera Apple dei MacBook Pro 2021 somiglia moltissimo alla Magic Keyboard introdotta con gli iMac 24″ M1.

Tutto quello che c’è da sapere sui nuovi portatili professionali Apple è in questo articolo, invece per chi vuole approfondire i dettagli dei nuovi processori Apple Silicon M1 Pro e M1 Max si parte da qui.

Offerte Speciali

Minimo dei minimi per Apple Pencil 1, solo 74,90 €

Su Amazon sono disponibili tutte e due le Apple Pencil. Più facile creare contenuti di qualità e interagire durante lo smart working. Comprate la versioe 1 al minimo storico: solo 74,50€
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,937FollowerSegui