fbpx
Home In Primo Piano Come recuperare le vecchie versioni di macOS X

Come recuperare le vecchie versioni di macOS X

Nel momento in cui scriviamo l’ultima versione di macOS è macOS 10.14.x Mojave. Se disponiamo di hardware o software non compatibili con Mojave come un Mac che abbiamo comprato usato o per avere la massima efficienza con un Mac con poca memoria RAM, può essere utile riuscire a scaricare una versione precedente di macOS, come High Sierra, Sierra o El Capitan.

La vecchia versione di macOS 10.13 High Sierra può essere scaricata da questo link;
macOS 10.12 Sierra può essere scaricato da questo link; OS X 10.11 El Capitan può essere scaricato da quest’altro link.

In tutti i casi al termine del download, il programma di installazione si apre automaticamente. Basta fare click su “Continua” e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per proseguire con l’installazione o, in alternativa, uscire (l’installer rimane nella cartella “Applicazioni”) e seguire le istruzioni riportate in questo nostro articolo per creare una chiavetta USB e partire da quest’ultima per inizializzare l’unità interna del Mac e installare ex novo il sistema operativo.

Come recuperare le vecchie versioni di OS X

Scaricare le vecchie versioni di Mac OS X

Se non riuscite a recuperare gli installer o i DVD distribuiti all’epoca, Apple vende ancora le vecchie versioni di Mac OS.

Snow Leopard (Mac OS X 10.6.x) può essere acquistato sull’Apple Store online (21,99 euro).

Anche Mac OS X 10.7 “Lion” può essere acquistato sull’Apple Store online (21,99 euro). Non si riceve un supporto fisico (DVD/chiavetta USB) ma un’email con un codice contenuto per il Mac App Store.

OS X 10.8 Mountain Lion può essere acquistato sull’Apple Store online (21,99 euro). Anche in questo caso non si riceve un supporto fisico ma un’email con un codice contenuto per il Mac App Store.

Sul Mac App Store, Apple vende ancora anche OS X Server 2.2.4 (Mountain Lion) a 22 euro; OS X Server 3.2.2 (Mavericks) a 22 euro e l’attuale macOS Server (5.7.1, ultima versione per macOS 10.14).

Altri sistemi per scaricare vecchie versioni di OS X

Il francofono Journaloflapin suggerisce di sfruttare “mas”, un’applicazione che consente di gestire il Mac App Store dalla linea di comando (usando il Terminale). È prima di tutto necessario installare il gestore di pacchetti Brew (qui le istruzioni) e al termine (potrebbe essere necessario un po’ di tempo), digitare il comando:

brew install mas

A questo punto è possiible recuperare alcune vecchie versioni di OS X con i seguenti comandi patto che a suo tempo siano state effettivamente acquistate/scaricate (in caso contrario appare un messaggio spiegando che non è possibile avviare il download).

mas install 444303913 (Mac OS X Lion)
mas install 444376097 (Mac OS X Lion Server)
mas install 537386512 (OS Mountain Lion)
mas install 675248567 (OS X Mavericks)
mas install 915041082 (OS X Yosemite)

Il numero a destra di “install” è l’ID che si trova nei link generati dal Mac App Store per il download (es. mas install 1398502828 per macOS Mojave).

Su Macitynet trovate centinaia di tutorial dedicati al Mac: partite da questa pagina. Per i tutorial iPhone e iPad partite da questa pagina.

Offerte Speciali

Apple Watch 4 GPS da 44 mm: solo 379,99  Euro

Apple Watch 3 a solo 245€; promo anche su Apple Watch 5

Su Amazon trovate in sconto Apple Watch 5 ed Apple Watch 3. Prezzi da 245 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,418FansMi piace
95,273FollowerSegui