HomeMacityAggiornaMacmacOS 13 Ventura è disponibile, novità e motivi per installarlo

macOS 13 Ventura è disponibile, novità e motivi per installarlo

Apple ha rilasciato la versione definitiva del nuovo sistema operativo macOS 13 Ventura. La prima beta del nuovo sistema operativo per Mac è stata rilasciata a giugno di quest’anno e – come da tradizione – sono seguite varie beta, rilasciate prima agli sviluppatori, poi ai beta tester e, infine, la versione definitiva per tutti arrivata lunedì 24 ottobre.

Tra le novità più importanti, c’è Stage Manager, un modo nuovo di rimanere concentrati sull’attività che si sta svolgendo, con la possibilità di passare facilmente da un’app o una finestra all’altra. La funzione Continuity della fotocamera permette di usare iPhone come webcam del Mac per un salto di qualità nelle videochiamate; coni Handoff in FaceTime si può iniziare una chiamata FaceTime su iPhone o iPad e trasferirla fluidamente sul Mac. Le app Mail e Messaggi hanno nuove funzioni che le rendono ancora migliori, mentre Safari spiana la strada a un futuro senza password grazie alle passkey.

Di particolare interesse per gli sviluppatori è Metal 3, liberia che dovrebbe – tra le altre cose semplificare la vita degli sviluppatori di giochi, velocizzando così l’arrivo di titoli di alto livello (es. Grid Legends di EA e Resident Evil Village di Capcom).

Stage Manager

Stage Manager consente di organizzare in automatico le app e le finestre aperte per permettere all’utente di concentrarsi sull’attività in corso offrendo al contempo la possibilità di vedere tutto a colpo d’occhio. La finestra in uso resta in primo piano al centro, mentre le altre appaiono sulla sinistra, consetendo di passare al volo e con facilità da un’attività all’altra. Se un progetto richiede l’uso di varie app, le relative finestre possono anche essere raggruppate. Stage Manager funziona all’unisono con altri strumenti di macOS per la gestione delle finestre, tra cui Mission Control e Spazi. E per visualizzare di nuovo la Scrivania, basta un semplice clic.

macOS 13 Ventura è disponibile, novità e motivi per installarlo

Con Continuity l’iPhone come webcam del Mac

La funzione Continuity della fotocamera offre la possibilità di usare iPhone come webcam del Mac offrendo opzioni prima non possibili. Grazie al Continuity, il Mac può riconoscere e utilizzare in automatico la fotocamera di un iPhone nelle vicinanze, senza bisogno di sbloccarlo o selezionare nulla. E l’iPhone può anche collegarsi al Mac in wireless, offrendo ancora più flessibilità. Continuity della fotocamera offre sui Mac, opzioni quali l’Inquadratura automatica, la modalità Ritratto e l’effetto Luce set fotografico che illumina il volto dell’utente sfocando lo sfondo. È possibile usare l’ultra-grandangolo di iPhone per rendere possibili funzioni come Desk View, che mostra in contemporanea il volto dell’utente e una vista dall’alto della sua scrivania, perfetta per creare video amatoriali, mostrare disegni via FaceTime e altro.

I modelli 3D per realizzare un supporto iPhone per la funzione Continuity Camera di macOS Ventura

HandOff con FaceTime

Handoff fa il suo debutto in FaceTime: l’utente può iniziare una chiamata su un dispositivo Apple e trasferirla con a un altro nelle vicinanze. Basta un clic per continuare sul Mac una chiamata FaceTime iniziata su iPhone o iPad, e se sta partecipando dal Mac e deve uscire, l’utente può tranquillamente passarla sul suo iPhone o iPad.

Handoff permette di trasferire una chiamata FaceTime tra iOS 16, iPadOS 16 e macOS Ventura
Con macOS Ventura, Handoff fa il suo debutto in FaceTime.

Le principali app aggiornate

Safari promette “l’esperienza di navigazione web più veloce ed efficiente”, e funzioni per la privacy “all’avanguardia”. In macOS Ventura, ora Safari offre un modo nuovo per navigare il web in compagnia: con i gruppi di pannelli condivisi, amici, familiari e colleghi possono condividere i propri siti preferiti in Safari e vedere in tempo reale i pannelli che stanno visualizzando gli altri. L’utente può anche creare un elenco di preferiti su una pagina iniziale condivisa, e anche iniziare una conversazione in Messaggi o una chiamata FaceTime direttamente da Safari: funionalità comoda, ad esempio, per organizzare un viaggio insieme o fare ricerche per lo stesso progetto.

macOS Ventura permette di condividere i pannelli di Safari
I gruppi di pannelli condivisi in Safari permettono di collaborare facilmente con altre persone sul web.

La funzione di ricerca di Mail usa nuove tecniche per offrire risultati più pertinenti e accurati. È possibile programmare le email e persino annullare l’invio subito dopo averle spedite. Inoltre, Mail ora si accorge se manca qualcosa al messaggio, come un allegato o un destinatario in Cc. L’utente può impostare dei promemoria in Mail per ricordarsi di rileggere un messaggio in una determinata data e ora, e ricevere suggerimenti automatici che invitano a mandare un follow-up se un’email non ha ricevuto risposta.

Messaggi su Mac ora permette di modificare o annullare i messaggi inviati di recente, contrassegnarli come non letti, e recuperare quelli eliminati per errore. Nuove funzioni di collaborazione semplificano e velocizzano il lavoro in team. Ora, quando si condivide un file tramite Messaggi usando il menu Condividi o il drag-and-drop, si può scegliere di condividere una copia o di collaborare, nel qual caso, vengono aggiunte tutte le persone incluse nel relativo thread di Messaggi. E se qualcuno modifica un file condiviso, in cima al thread appariranno gli aggiornamenti dell’attività. L’utente può anche partecipare a sessioni SharePlay dal proprio Mac direttamente in Messaggi, così può chattare e partecipare sincronizzazziando tutto con gli altri.

macOS 13 Ventura è disponibile, novità e motivi per installarlo
La programmazione delle Mail è una delle novità di macOS Ventura

Spotlight offre funzionalità che più coerenti con gli altri dispositivi Apple. Ora l’utente può cercare le immagini disponibili nella sua libreria fotografica, in tutto il sistema e sul web, ma anche per località, persone, scene o oggetti. E con “Testo attivo”, la ricerca si estende anche alle scritte nelle immagini. È anche possibile eseguire delle azioni direttamente da Spotlight, come avviare un timer, creare un nuovo documento o lanciare un comando rapido. Ora Spotlight include risultati multimediali per artisti, attori e programmi TV, ma anche aziende e sport.

macOS 13 Ventura è disponibile, novità e motivi per installarlo

Miglioramenti di sicurezza in Safari

Ora si è ancora più protetti quando si naviga in Safari, grazie alle passkey, credenziali di nuova generazione che sono più sicure, più facili da usare e progettate per sostituire le password. Le passkey (qui i dettagli) sono delle chiavi digitali univoche che rimangono sul dispositivo e non vengono mai archiviate sui server web, così i cybercriminali non possono intercettarle o farsele inviare dall’utente con l’inganno. Con passkey è semplice accedere in modo sicuro, usando il Touch ID o il Face ID per l’autenticazione biometrica. E grazie al Portachiavi iCloud, si sincronizzano su Mac, iPhone, iPad e Apple TV con crittografia end-to-end. Funzioneranno anche nelle app e sul web, e l’utente potrà anche fare il login in siti o app su dispositivi non Apple usando l’iPhone.

macOS Ventura, il passkey biometrico eliminerà finalmente le password
Le passkey sono progettate per funzionare nelle app tanto facilmente quanto sul web.

macOS 13 Ventura, altre novità minori

  • Testo attivo sfrutta l’intelligenza on-device per riconoscere le scritte nelle immagini presenti in tutto il sistema, e ora funziona anche con i fotogrammi in pausa dei video e i testi in giapponese e coreano. L’utente può anche estrarre il soggetto da un’immagine e inserirlo in un’altra app. La Ricerca visiva espande le capacità e ora riesce a riconoscere animali, uccelli, insetti, statue e ancora più monumenti.
  • Le app Meteo e Orologio sono state ottimizzate per il Mac, con tutte le apprezzate funzioni già disponibili su iPhone.
  • Nell’applicazione Acquisizione Immagine c’è la nuova opzione “OCR”, in altre parole il riconoscimento ottico dei caratteri, funzione che consente di rilevare i caratteri contenuti in un documento e al trasferirli in testo editabile.
  •  Time Machine consente di regolare la frequenza dei backup
  • I nuovi strumenti per l’accessibilità includono Trascrizioni live per tutti i contenuti audio, Type to Speak per le telefonate e Text Checker per il controllo ortografico durante l’utilizzo di VoiceOver.
  • “Impostazioni di sistema” è il nuovo nome delle Preferenze di Sistema, che ora hanno un design più semplice da navigare e molto simile a quello su iPhone e iPad.

macOS Ventura, le Preferenze diventano “Impostazioni di Sistema”

  • La sicurezza di macOS fa un ulteriore passo avanti grazie a nuovi strumenti che rendono il Mac più resistente agli attacchi, tra cui Rapid Security Response che si mette all’opera tra un update standard e l’altro per mantenere le funzioni per la sicurezza costantemente aggiornate senza dover riavviare il computer.

L’app Orologio di macOS Ventura

Come si installa macOS 13 Ventura?

Per installare il nuovo sistema sui computer compatibili, aprite le Preferenze di Sistema e selezionate “Aggiornamento Software”: macOS Ventura verrà proposto alla stregua di un altri update di sistema. In alternativa fate click su questo link del Mac App Store (sono 12,1GB) Se non compare subito, non vi preoccupate: soprattutto nelle prime ore, i server di Apple potrebbero essere particolarmente occupati; riprovate dopo 10/15 minuti… Tenente inoltre presente che l’installer di macOS Ventura “pesa” diversi GB: se non avete una connessione abbastanza veloce, serve tempo per il download.

macOS 13 Ventura è disponibile, novità e motivi per installarlo

A questo indirizzo trovate un nostro articolo con suggerimenti su come prepararsi PRIMA di passare a macOS Ventura e le indicazioni su quali Mac è possibile installarlo.

Offerte Speciali

Non solo iPhone SE, ecco quel che Apple presenterà oggi alle 19

iPhone 13 128 GB in sconto a 799 euro, spedito adesso

Su Amazon iPhone 13 da 128 GB a 799 euro. Lo sconto del 15% porta questo iPhone vicinissimo al minimo per questo il taglio di memoria e lo trasforma in un prodotto assolutamente competitivo con iPhone 14. Spedito subito
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial