Home Hi-Tech Android World Come tifare Italia per la finale degli Europei tra proiettori, streaming e...

Come tifare Italia per la finale degli Europei tra proiettori, streaming e decoder 

Se non avete già gustato le partite dell’Europeo su un grande schermo non potete rinunicare di sicuro alla finale che vedrà coinvolta l’italia con voi spettatori ma allo stesso tempo celebrandi di un rito collettivo dell’uscita dai mesi bui della pandemia.

Se già disponete di un proiettore, se potete prendere in prestito quello dell’ufficio o se potete comprarvi un modello nuovo in negozio, come quelli di XGimi presenti in molti Apple Premium Reseller ecco i trucchi per vedere al meglio la partita su grande schermo oppure per realizzare nelle prossime settimane delle belle serata di cinema all’aperto tra amici.

XGIMI MoGo Pro+, arriva l’edizione Plus del videoproiettore Smart

Proiettore + Ricezione canali TV free e Antenna di casa

Come è noto i normali proiettori, qualunque sia la loro risoluzione, non dispongono di un sintonizzatore TV: tuttalpiù hanno un ingresso HDMI a cui si può collegare un sintonizzatore TV esterno. In questo ci vengono in aiuto due fattori: le partite degli Europei vengono trasmesse in Full HD sul canale 501 della Rai e grazie allo switch-off prossimo venturo i sintonizzatori esterni full HD con uscita HDMI sono facilissimi da trovare e hanno un prezzo molto accessibile. Qui sotto trovate quelli più venduti in questo momento su Amazon. Noi abbiamo testato il più economico di Edision a circa 28 Euro ma chi ha anche un accesso satellitare farebbe bene a scegliere il modello più completo.

Sto caricando altre schede...

Sto caricando altre schede...

Collegarsi all’antenna di casa. E se non c’è?

Se vi incontrate nei pressi di una abitazione non c’è sistema più sicuro che collegarsi alla presa d’antenna esistente magari procurandosi una prolunga che può arrivare anche a 20-40 metri (potete collegarne anche due o 4 in serie di queste ) senza perdita di segnale, in questo modo porterete il segnale del canale TV verso il ricevitore esterno e da qui al proiettore.

Sto caricando altre schede...

Se l’antenna non è accessibile, troppo distante o proprio non c’è potete pensare di utilizzare una antenna “portatile”. Qui la scelta è sterminata e le prestazioni più o meno simili ma occorre prestare attenzione: in alcuni casi le prestazioni non si equivalgono a quelle di una antenna da tetto e dipendono dalla visibilità delle torri TV e dall’orientamento della vostra antenna che molto spesso è una sorta di parabola piatta.

Noi abbiamo provato il modello qui sotto ma la ricezione dei canali RAI HD non è la stessa in tutte le parti della casa o fuori della casa: è quindi necessario fare dei test preventivi e verificare se occorre cambiare la postazione di schermo e proiettore o se passare al “piano B” in caso di impossibilità totale di ricezione.

Sto caricando altre schede...

Piano B: Cosa fare se non c’è una antenna vicina o l’antenna portatile non ha ricezione? L’alternativa dello streaming

Visto che gli Europei vengono trasmessi anche su RAIPLAY perchè non approfittare dello streaming internet della partita? Oltretutto le trasmissioni sono anche disponibili in 4K e se avete un proiettore che arriva a queste risoluzione sarebbe ottimo sfruttarlo per l’evento. 

Ma occorre ragionare anche su questa opzione: quali sorgenti uso? Come mi garantisco la migliore qualità? Posso guardarmi la partita in una località remota al mare o in campagna?

Come tifare Italia e vedere la finale degli Europei tra proiettori, streaming e decoder 

Anche senza internet fissa

Per sfruttare lo streaming non è necessario avere una postazione Wi-Fi fissa: grazie alla condivisione del collegamento su Cellulare (qui la nostra guida) o ai modem 4G è sufficiente collegarsi ad un router mobile (che come è detto può essere anche uno smartphone) e con le capacità smart interne del proiettore (se ci sono) o di FireTV con prezzi a partire da 29 Euro o Apple TV sfruttare la capacità di accedere alle App di streaming di RayPlay. 

Sto caricando altre schede...

Proiettore e Streaming con Fire TV, Apple TV e affini anche in 4K

Se non avete Sky e non potete collegarvi al relativo set top box che trasmette in 4K, l’alternativa è RayPlay che effettua lo streaming sia in full HD che in 4K delle partite dell’Italia e quindi anche della finale. Ma visto non tutti i proiettori hanno l’accesso diretto ai contenuti streaming vi occorrerà una chiavetta o set top box che acceda a RaiPlay da collegare direttamente al vostro proiettore. 

Per chi ha una Apple TV recente il gioco è fatto: basta scaricare l’app relativa e collegarla all’ingresso HDMI del proiettore.

Per chi non ha un accesso smart allo streaming indipendente il consiglio è di acquistare una Fire TV, una semplice chiavetta alimentata via USB che potrà essere alimentata pure dal proiettore se ha una presa di questo tipo a bordo. Attraverso HDMI si potrà sfruttare la nuova sorgente anche se il proiettore è un “cinese smart” che non ha accesso a RaiPlay.

Streaming diretto di RayPlay dal telefono 

Uno sfruttamento più diretto dello streaming che permette di saltare scatole intermedie può essere quello di sfruttare lo stesso telefono (o un tablet con 4G) che si collega ad internet come sorgente per il proiettore ma occorre prima verificare se la trasmissione di RayPlay supporta la riproduzione esterna su quel determinato modello di Smartphone o tablet.

Proiettore con Smart TV incorporata: XGimi e simili

Infine la soluzione più diretta per chi vuol accedere al piano B è sicuramente l’uso di un proiettore con funzioni Smart all’interno come quelli di XGimi di cui vi abbiamo parlato più volte su queste pagine. Visto che a bordo hanno Android TV possono scaricare App come RaiPlay direttamente dal Playstore e da qui accedere, grazie al Wi-Fi incorporato (o alla presa di rete) alle trasmissioni anche 4K (disponibili anche su SKY se avete a disposizione un XGIMI Horizon Pro. Ricordiamo che i proiettori XGimi sono distribuiti in Italia da Attiva e sono in vendita negli Apple Premium reseller italiani.

XGIMI MoGo Pro+, arriva l’edizione Plus del videoproiettore Smart

Insomma se avete un proiettore in casa o uno da farvi prestare dall’ufficio non esistono più scuse per evitare di vedere la finale degli Europei da soli. Tifate Italia in compagnia!

Offerte Speciali

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Apple Watch 3 da 42mm al minimo storico, solo 209€ €

Su Amazon Apple watch 3 da 42 mm in versione GPS è al prezzo più basso di sempre: solo 209 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,951FollowerSegui