Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Software / Mac App Store » Condivisione nelle Vicinanze tra Mac e Android con l’app NearDrop

Condivisione nelle Vicinanze tra Mac e Android con l’app NearDrop

Pubblicità

Avete presente la funzione che su Windows 11 permette di condividere i file in modalità wireless coi dispositivi Android? Adesso grazie all’app NearDrop potete fare la stessa cosa anche coi Mac.

Questa app è stata realizzata dallo sviluppatore che si fa chiamare grishka e sostanzialmente abilita la condivisione senza fili tra un Mac e un dispositivo Android (smartphone e tablet), Chromebook inclusi. Al momento funziona in una direzione, con il Mac come ricevente, ma il fatto di potersi svincolare dal cavo è comunque interessante anche soltanto per poter ricevere su Mac documenti, foto, video e file da un numero di dispositivi molto più ampio.

AirDrop infatti funziona tra tutti quelli dell’ecosistema Apple (qui trovate tutto quel che c’è da sapere a riguardo), e aggiungendo NearDrop al proprio Mac si ottiene il collegamento diretto anche con quello di Google, che può rivelarsi utile in tantissime situazioni, specie a scuola e a lavoro.

Allo stato attuale l’app inoltre funziona soltanto tramite WiFi, quindi entrambi i dispositivi devono essere connessi alla stessa rete wireless (se ci si trova in ambiente aperto e lontani da una rete casalinga o pubblica, dovrebbe poter funzionare anche l’hotspot del cellulare).

Condivisione nelle Vicinanze su Mac con l’app NearDrop

Chi la installa deve infine far attenzione ad abilitare le notifiche per NearDrop nella sezione “Impostazioni di sistema” del Mac, altrimenti non si riceveranno i pop-up per la conferma dei trasferimenti.

Come scaricare NearDrop per Mac

Come tutte le app provenienti da sviluppatori non identificati anche installato NearDrop (la trovate su GitHub) si corrono alcuni rischi, quindi a chi vi si avventura consigliamo comunque di procedere con cautela valutando pro e contro; ma se siete alla disperata ricerca di una soluzione alternativa e senza fili per la condivisione tra Android e Mac, NearDrop è una buona idea.

Speriamo comunque che Google si decida a sviluppare il suo client, magari prendendo l’idea proprio da quest’app appena rilasciata al pubblico, ad esempio rendendo compatibile anche con i Mac il Nearby Share presentato in anteprima al CES 2023 e disponibile in beta da inizio aprile.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

Nuovo Apple Watch SE già in forte sconto su Amazon

Minimo Apple Watch SE Cellular 44mm, solo 249€

Su Amazon Apple Watch SE torna al minimo storico. Ribasso di 70€ per la versione Cellular da 44mm, prezzo di solo 249 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità