fbpx
Home Hi-Tech Android World Discord, la chat per videogiocatori vuole diventare un'app di messaggistica generica

Discord, la chat per videogiocatori vuole diventare un’app di messaggistica generica

Discord, l’applicazione di chat vocale e di testo, originariamente lanciata con un focus esclusivo sui videogiochi e sui videogiocatori, annuncia in queste ore un cambio di rotta non indifferente: la piattaforma punta ad essere una piattaforma di comunicazione più generica.

Le parole del fondatore e CEO della società, Jason Citron, non lasciano spazio a interpretazioni:

Abbiamo progettato Discord per parlare. Non c’è uno scorrimento continuo, un feed di notizie o Mi piace. Nessun algoritmo decide cosa dovresti vedere. Abbiamo progettato Discord per consentire di stare insieme con la comunità e i tuoi amici

Il CEO continua ammettendo che gli utenti hanno sempre più usato Discord come piattaforma per chattare, che non con riferimento ai giochi, di non aver tenuto il passo e di aver sempre sponsorizzato la piattaforma con segnali sbagliati. Ancora, come autocritica, il CEO ha riferito di essere al corrente che le prime poche interazioni hanno spaventato il pubblico, perché Discord è complessa e con molte funzionalità.

Discord, la chat per videogiocatori vuole diventare un’app di messaggistica generica

Per ridurre questa complessità, Discord afferma di aver “semplificato la nuova esperienza di accesso degli utenti” e di aver aggiunto nuovi modelli server per semplificare il processo di impostazione di nuovi server. I bug, continua la società, sono stati corretti, la capacità vocale e video è stata aumentata, l’affidabilità e le prestazioni rimangono la “massima priorità”. Inoltre, è stato creato un “Centro sicurezza” per rendere gli utenti consapevoli delle regole e degli strumenti disponibili per gestire le interazioni indesiderate.

Ci sono anche alcune modifiche più evidenti. Il sito Web di Discord è cambiato: discordapp.com è stato eliminato, e al suo posto è arrivato discord.com. Anche lo slogan è cambiato, che ora è “Il posto per parlare”. I riferimenti ai giochi non sono più così invasivi.

Le ambizioni di Discord ricalcano un po’ i bisogni creati dalla pandemia in corso, che ha spinto in primo piano i software per conferenze, come Zoom. Ha inoltre indotto Discord ad aumentare il limite dei visualizzatori degli streaming a marzo, da 1 0a 50, per soddisfare la crescente domanda.

Ad oggi Discord è un’applicazione molto semplice e solida, e se riuscisse a liberare la sua immagine per “soli giocatori”, potrebbe davvero essere il momento adatto per esplodere.

Potete scaricare l’app per iOS direttamente a questo indirizzo, compatibile con iPhone e iPad.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Airpods Pro su Amazon in forte sconto: solo 199,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 203,50 euro invece che 279 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,663FansMi piace
94,036FollowerSegui