DJI, Wacom e Lacie uniti sotto il segno del suono al Music Inside Rimini 2019

DJI, Wacom e Lacie accompagneranno gli addetti ai lavori lungo tutto il processo di creazione dei contenuti: dalla ripresa all’editing, fino all’archiviazione. Un evento da non perdere

DJI, Wacom e Lacie uniti sotto il segno del suono al Music Inside Rimini 2019

Gli appassionati di tecnologia non dovrebbero perdersi l’edizione 2019 di Music Inside Rimini, che si terrà presso l’omonima città dal 5 al 7 maggio.

Giunta alla sua quarta edizione, negli anni si è affermata come riferimento europeo per i settori Light, Sound, Visual, Integrated System & Broadcast. Quest’anno all’evento parteciperà Attiva – distributore italiano di prodotti per l’elettronica di consumo di cui ci siamo trovati a parlare diverse volte – con le ultime tecnologie e novità dei marchi DJI, LaCie e Wacom, con particolare attenzione alle esigenze dei creativi professionisti e della produzione video.

L’azienda accompagnerà gli addetti ai lavori lungo tutto il processo di creazione dei contenuti: dai droni DJI per riprese aeree e per la mappatura di aree dedicate ad eventi e concerti, fino ai display interattivi di Wacom e agli strumenti di storage LaCie, che grazie alle elevate prestazioni sono un punto fermo per i videomaker professionisti.

Attiva sarà inoltre protagonista di un’intera area dedicata e oggetto di workshop su temi quali la pianificazione dei voli, gli attestati da acquisire, quale sensore e camera scegliere per le riprese e come usarli in ambito di allestimenti e backstage. Sarà dunque un’occasione importante per entrare in contatto con questo mondo affascinante, cogliendone fin da subito le potenzialità professionali e creative.

DJI, Wacom e Lacie uniti sotto il segno del suono al Music Inside Rimini 2019

Per quanto concerne la seconda fase dell’iter, ovvero editing e post-produzione, Attiva come dicevamo punta su Wacom, i cui prodotti sono un punto saldo dei processi grafici, dell’audiovisivo e anche nel cinema. All’evento ci saranno nello specifico due prodotti, Cintiq Pro e Intuos Pro. Il primo, disponibile in diverse dimensioni da 13’’ a 32’’, è molto comodo nella creazione e nell’editing di contenuti grazie alla penna Wacom Pro Pen 2 con sensibilità su 8.192 livelli di pressione. Intuos Pro è invece la più avanzata tavoletta grafica Wacom, compatibile – via USB o Bluetooth – con Windows e Mac e anch’essa pronta per supportare al 100% le esigenze di un professionista del settore degli eventi.

A completamento si potranno toccare con mano i diversi prodotti LaCie dedicati a  chi lavora con il video e ha bisogno di due cose: tantissimo spazio a disposizione e prestazioni all’avanguardia per trasferire velocemente enormi quantità di dati e lavorarci in tempo reale.

LaCie ha una serie di prodotti per le due esigenze: si parte da un piccolo e compatto Portable SSD, unità esterna SSD con capacità di gestire fino a 540 MB/s in trasferimento dati, fino al Rugged USB-C, un dispositivo di archiviazione portatile che non teme le intemperie né gli urti.

DJI, Wacom e Lacie uniti sotto il segno del suono al Music Inside Rimini 2019

Chi ha a che fare con progetti complessi può valutare 2big Dock, che combina la tecnologia Raid con prestazioni eccezionali (fino a 490 MB/s), che raggiunge fino a 28TB di storage, più che sufficiente per la maggior parte dei progetti; se poi ci fosse bisogno di più spazio e prestazioni da urlo, si potrebbe optare per 6big Thunderbolt 3, un sistema di memorizzazione Raid con 6 alloggiamenti, una capacità complessiva massima fino a 84 TB e prestazioni che possono raggiungere i 1.400 MB/s. Inoltre, sempre in ambito archiviazione, ci sarà LaCie DJI Copilot, un’unità di storage compatta con possibilità di gestione dei file via app e che effettua backup automatici delle memorie e all’occorrenza funge anche da battery pack.

Dal videomaker professionista fino allo studio di produzione che lavora su progetti cinematografici, al Music Inside Rimini si potranno approfondire questi argomenti con il videomaker, Wacom Ambassador e Adobe Certified Instructor Paolo Baccolo. In programma sono inoltre presenti corsi e workshop per l’uso dei droni tenuti da Tommaso Codolo, uno dei maggiori esperti di videoproduzioni aeree e terrestri, pilota, istruttore e esaminatore ENAC (Ente nazionale per l’aviazione civile).